Sei in Reggio

Boretto, maltratta la madre per avere soldi per la droga: denunciato

40enne allontanato da casa

03 ottobre 2020, 10:12

Boretto, maltratta la madre per avere soldi per la droga: denunciato

Maltrattava la madre 70enne - residente in una cittadina della Bassa Reggiana - al fine di ottenere denaro per acquistare droga, vessandola fisicamente e psicologicamente e lasciandosi andare a scatti d’ira, nel corso dei quali distruggeva gli arredi di casa. Protagonista della vicenda un 40enne denunciato dai Carabinieri di Boretto con l'accusa di maltrattamenti in famiglia. L’uomo, inoltre, è stato raggiunto dalla misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare con assoluto divieto di accedervi per qualunque ragione senza autorizzazione del giudice e del divieto di avvicinamento alla madre e ai luoghi frequentati dalla donna. Nel corso delle indagini i militari hanno appurato come la 70enne subisse da tempo, con cadenza settimanale, i maltrattamenti del figlio - specie quando tornava a casa dopo aver fatto uso smodato di alcolici - fatti di aggressioni verbali, con pesanti offese e minacce e di aggressioni fisiche, fatte di spintoni e titare di capelli per poi rompere mobilio e soprammobili al fine di ottenere i soldi per acquistare sostanze stupefacenti.