Sei in Reggio

BARCACCIA

San Polo d'Enza: ruba 30 kg d'uva dai filari, denunciato un 70enne

11 ottobre 2020, 11:16

San Polo d'Enza: ruba 30 kg d'uva dai filari, denunciato un 70enne

Era intento a vendemmiare alle spalle del proprietario dell’appezzamento del terreno - a San Polo d’Enza in località Barcaccia nel Reggiano - dove si trovava una vigna di uva da tavola. Sorpreso dalla moglie del proprietario del fondo si è dileguato ma, fotografato dalla donna insieme alla sua auto, è stato rintracciato dai carabinieri, cui il padrone della vigna si era rivolto. Protagonista della vicenda un 70enne di Quattro Castella, denunciato dai militari con l’accusa di furto. 
A scoprire l’anziano è stata la moglie del vignaiolo che, andando a raccogliere dell’uva da mangiare per il pranzo, si è accorta in maniera accidentale del 70enne che aveva già vendemmiato un intero filare e si apprestava con forbici alla mano a tagliare i grappoli di un secondo filare. Alle rimostranze della donna, l’uomo ha replicato dicendo che si trattava di uva secca prima di mettersi alla guida dell’auto - nel cui cofano aveva già posato una trentina di chili d’uva - e allontanarsi. 
Invano. Fotografato insieme alla sua auto, l’uomo è stato rintracciato, grazie alla targa immortalata negli scatti, dai carabinieri di San Polo d’Enza che lo hanno denunciato per furto.