Sei in Reggio

viale simonazzi

Prostituzione, la polizia sequestra un appartamento a Reggio Emilia

05 novembre 2020, 14:49

Prostituzione, la polizia sequestra un appartamento a Reggio Emilia

La polizia ha sequestrato un appartamento a ridosso del centro di Reggio Emilia, in viale Simonazzi, in cui avvenivano prestazioni sessuali a pagamento. Una donna di 28 anni, di origine spagnola, è stata denunciata per favoreggiamento della prostituzione, in quanto accusata di essere lei a gestire la casa. 
Le indagini sono cominciate a seguito di alcuni esposti giunti in Questura che segnalavano l’attività illecita. Gli uomini della squadra mobile, dopo diversi appostamenti, hanno notato un notevole viavai di clienti e su ordine della Procura hanno svolto una perquisizione all’interno dove i sospetti sono risultati fondati. Infine sono scattati i sigilli anche per interrompere ogni ipotesi di veicolazione del Coronavirus.