Sei in Reggio

NOVELLARA

Guida senza patente e fugge ai carabinieri. Nei guai l'amico che vive a Sorbolo: era tornato a recuperare l'auto

07 novembre 2020, 10:27

Guida senza patente e fugge ai carabinieri. Nei guai l'amico che vive a Sorbolo: era tornato a recuperare l'auto

Fermato dai carabinieri della stazione di Novellara, impegnati nei controlli lungo le strade, è fuggito cercando di seminare i militari. Militari che lo avevano subito riconosciuto come il 31enne marocchino che avevano già sanzionato per guida senza patente. Ed è iniziato l'inseguimento.

A Bagnolo in Piano l’uomo, tallonato, ha preferito abbandonare l’auto e proseguire la fuga a piedi riuscendo a dileguarsi. Terminate invano le ricerche del fuggitivo, i carabinieri sono tornati dove era stata abbandonata l’auto, scorgendo un altro uomo che in possesso delle chiavi stava cercando di ripartire. Fermato  e identificato in un 43enne residente a Sorbolo, ha fornito dichiarazioni indirizzate in maniera evidente ad eludere le indagini.

Con l’accusa di guida senza patente i carabinieri della stazione di Novellara hanno denunciato alla Procura il 31enne domiciliato a Novellara. e sequestrato la Fiat Bravo che conduceva. Nei guai anche il connazionale che ha cercato di coprirlo, denunciato per il reato di favoreggiamento.