Sei in Reggio

AUSL REGGIO

Reggio Emilia avvia la procedura d'urgenza per l'assunzione di medici

17 novembre 2020, 15:07

Reggio Emilia avvia la procedura d'urgenza per l'assunzione di medici

 Reggio Emilia attiva la procedura d’urgenza per l’assunzione di medici, tra le misure promosse dalla Regione Emilia-Romagna per agevolare le aziende sanitarie nel quadro dell’emergenza Covid-19. 


La chiamata dell’Azienda Usl Irccs reggiana, con bando ad hoc pubblicato online (www.ausl.re.it), è rivolta a medici laureati e abilitati all’esercizio della professione, iscritti all’ordine professionale, con priorità per specialisti, specializzandi e professionisti «che siano in grado di documentare qualificate esperienze nelle discipline di anestesia-rianimazione, malattie infettive, malattie dell’apparato respiratorio, medicina e chirurgia d’accettazione e d’urgenza, medicina interna, geriatria, igiene pubblica». 

Il contratto di lavoro sarà di tipo subordinato a tempo determinato o autonomo (di tipo occasionale o libero-professionale o di collaborazione coordinata e continuativa).

Non saranno prese in considerazione candidature da parte di chi sia attualmente dipendente da strutture del Servizio sanitario nazionale o da altre strutture pubbliche e private, dal personale operante in Casa Residenze Anziani o strutture residenziali per disabili. Potranno candidarsi anche professionisti già collocati a riposo e cittadini di Paesi dell’Unione europea o extra Unione europea, purchè in possesso di un regolare permesso di soggiorno in corso di validità. Scadenza del bando il 31 dicembre 2020.