Sei in Reggio

GUASTALLA

Ubriaco picchia la moglie, allontanato dall'abitazione

Le violenze andavano avanti da due anni davanti ai figli 

20 gennaio 2021, 15:03

Ubriaco picchia la moglie, allontanato dall'abitazione

Da oltre due anni avrebbe maltrattato la moglie e per questo un 44enne di Guastalla, nella Bassa Reggiana, ha ricevuto dai carabinieri la notifica della misura dell’allontanamento dall’abitazione coniugale emessa dal gip del tribunale di Reggio Emilia. La vittima, una donna di 42 anni, ha denunciato diversi episodi ricostruiti durante le indagini. In un’occasione l’uomo, in stato d’ebbrezza alcolica, l'avrebbe colpita con una padella calda provocandole ustioni alle braccia. In un’altra occasione, sempre ubriaco, l’avrebbe afferrata per i capelli strappandole una ciocca. Violenze che si sarebbero consumate anche davanti agli occhi dei figli, i quali spesso sono intervenuti per evitare conseguenze più gravi.