Sei in Notizie dal mondo

Downing Street, Johnson non ha la polmonite

07 aprile 2020, 15:46

Downing Street, Johnson non ha la polmonite

"Boris Johnson non ha la polmonite". Il chiarimento giunge da Downing Street. Un portavoce del governo, citato dalla Bbc ha affermato che le condizioni di Johnson, 55 anni, sono rimaste stabili durante la notte e che seppur riceve ossigeno non ha bisogno dell'ausilio di un ventilatore. Johnson da domenica e' ricoverato al St Thomas 'Hospital di Londra per via dei "sintomi persistenti" di Covid-19. Nel pomeriggio di ieri il quadro clinico si e' aggravato tanto da indurre i medici a trasferirlo in terapia intensiva. "Le condizioni del primo ministro - fa sapere il portavoce - sono rimaste stabili durante la notte e lo stesso Johnson e' di buon umore. Sta ricevendo un trattamento con ossigeno standard e sta respirando senza altra assistenza. Non ha richiesto ventilazione meccanica o il supporto respiratorio non invasivo". Intanto si allunga la lista di politici britannici in isolamento a causa del coronavirus. Michael Gove, ministro del Gabinetto, e' diventato l'ultimo politico ad autoisolarsi dopo che un membro della sua famiglia ha manifestato sintomi da coronavirus. Gove ha dichiarato di non avere sintomi e continuera' a lavorare a casa.