Sei in Notizie dal mondo

Coronavirus, dal senato l'impegno per la giornata dei camici bianchi

12 maggio 2020, 18:55

Coronavirus, dal senato l'impegno per la giornata dei camici bianchi

ROMA (ITALPRESS) - Il presidente del Senato Elisabetta Casellati ha incontrato a Palazzo Giustiniani i rappresentanti dei Gruppi parlamentari del Senato, il presidente della Siae, Mogol, il direttore generale della Siae, Gaetano Blandini e il regista Ferzan Ozpetek. Tutte le forze politiche hanno raccolto all'unanimita' l'appello del mondo della cultura per istituire la Giornata dei Camici Bianchi, che avra' al Senato una corsia privilegiata. "Dal Senato, arriva un segnale di straordinario significato - ha detto Casellati -. Sono molto soddisfatta per la risposta corale che ha ottenuto questa iniziativa. Una bella prova di unita' nazionale. La Giornata dei Camici Bianchi e' per non dimenticare il grande coraggio, il grande lavoro che i medici, gli infermieri e tutto il personale fanno ogni giorno. Senza orari e senza tregua. Per la grande responsabilita' che da sempre dimostrano, e' tempo di dare un fine mese con piu' soldi in tasca. Grazie a loro, e' stato possibile affrontare con successo l'emergenza sanitaria. Grazie a loro, l'Italia puo' riaprire i battenti e i cittadini possono alzare le saracinesche di tutte le attivita', guardando con fiducia al futuro loro e dei loro figli". "Felice e devo dire anche commosso che la mia proposta sottoscritta da SIAE stia raccogliendo l'interesse delle massime istituzioni nazionali", ha detto Ozpetek. "E' questo il mio modo di dire grazie a medici, infermieri, portantini, farmacisti e tutti gli altri operatori del nostro sistema sanitario. Per non dimenticare anche fra 10 o 15 anni cio' che si sta facendo oggi con straordinaria competenza professionale e spirito di solidarieta' civile", ha proseguito. "Sono certo che il prossimo 20 febbraio potra' essere la prima giornata di festa e di memoria dedicata ai camici bianchi, che stanno pagando un prezzo altissimo per aiutare tutti noi", dice il presidente SIAE Giulio Rapetti Mogol. "In moltissimi hanno gia' aderito e il supporto immediato delle istituzioni corrobora la convinzione che sia stato giusto portare avanti una campagna come questa, che pone l'accento sull'infaticabile e coraggiosa attivita' dei camici bianchi in questo periodo difficile, in particolare", prosegue. "Mi riempie di orgoglio essere oggi qui con Maestri come Ozpetek e Mogol, dei quali mi onoro di essere anche amico e con cui in questi ultimi mesi ho collaborato quotidianamente - spiega il direttore generale della SIAE Gaetano Blandini - perche' trovo particolarmente emozionante che questa iniziativa sia stata promossa, per il tramite di SIAE, dalle donne e dagli uomini che producono cultura, spettacolo e intrattenimento nel nostro Paese. E' un importante momento di condivisione e di unita'". (ITALPRESS). sat/com 12-Mag-20 18:53

© RIPRODUZIONE RISERVATA