Sei in Italpress

I DATI IN ITALIA

Coronavirus, in lieve aumento i nuovi contagi, calano i decessi

17 luglio 2020, 17:45

Coronavirus, in lieve aumento i nuovi contagi, calano i decessi

In leggero aumento i casi di coronavirus in Italia. Nelle ultime 24 ore l'incremento di nuovi contagiati e' di 233 (ieri erano stati 230). Il numero totale sale percio' a 243.967. In calo invece il numero dei decessi, 11 morti rispetto ai 20 della giornata precedente. In questo caso il numero totale dei deceduti tocca quota 35.028. A fornire i dati il ministero della Salute attraverso il consueto bollettino sulla presenza del Covid in Italia. Calano di 17 gli attualmente positivi, ad oggi sono 12.456. In aumento i guariti, 237 in piu' rispetto a ieri, dato che porta il totale a 196.483. In crescita il numero dei ricoverati, 21 in piu': oggi sono 771. Di questi 50 si trovano nei reparti di terapia intensiva, con una decremento di 3 pazienti rispetto a ieri. Infine, per quanto riguarda il numero di coloro che si trovano in isolamento, in tutto sono 11.635, pari ad una riduzione di 35 unita'.

Sei regioni con l'indice di contagio sopra l'1. Guida il Veneto

il Veneto a guidare la classifica degli indici di contagio da coronavirus più alti tra le regioni italiane con l’1,61 in aumento rispetto alla settimana precedente. A seguire si posizionano la Toscana ed il Lazio rispettivamente con 1,24 ed 1,23, la Lombardia con 1,14 (tutte e tre in rialzo), l’Emilia Romagna ed il Piemonte appaiate con 1,06. Sono i dati del monitoraggio condotto dall’Istituto Superiore di Sanità e dal ministero della Salute relativo alla settimana 6-12 luglio con controlli fino al 14. 
Le regioni più 'virtuosè, con vistosi cali, sono state la Basilicata con lo 0,02 seguita dal Molise con lo 0,05, la Puglia con lo 0,07 la provincia Autonoma di Bolzano con lo 0,14, la Calabria con lo 0,13. 


Queste le regioni e il valore dell’indice per ciascuna confrontate con la settimana precedente:

 

           

Abruzzo 0.72 (scorsa setimana) 0.21 (questa setimana)

Basilicata 0 0.02

Calabria 0.38 0.13

Campania 0.88 0.93

Emilia Romagna 1.2 1.06

Friuli Venezia Giulia 0.64 0.77

Lazio 1.07 1.23

Liguria 0.82 0.78

Lombardia 0.92 1.14

Marche 0.87 0.63

Molise 0.21 0.05

Provincia Bolzano 0.33 0.14

Piemonte 1.06 1.06

Provincia Trento 0.51 0.25

Puglia 0.54 0.07

Sardegna 0.19 0.32

Sicilia 0.24 0.43

Toscana 1.12 1.24

Umbria 0.56 0.39

Valle D’Aosta 0.06 0.19

Veneto 1.2 1.61.