Sei in Italpress

CICLISMO

Caicedo vince per distacco la terza tappa al Giro, Almeida in rosa

05 ottobre 2020, 17:15

Caicedo vince per distacco la terza tappa al Giro, Almeida in rosa

LINGUAGLOSSA (ITALPRESS) - Jonathan Klever Caicedo si è aggiudicato la terza tappa del Giro d'Italia 2020 andata in scena lungo i 150 km che da Enna portavano alla cima dell'Etna di Linguaglossa-Piano Provenzana. Una frazione mossa nella prima parte con finale in salita classificato Gpm di prima categoria, dove il corridore ecuadoriano della EF Pro Cycling ha staccato l'azzurro Giovanni Visconti (Vini Zabù-KTM) e ha trionfato. La maglia rosa di Filippo Ganna finisce nelle mani del portoghese Joao Almeida (Deceuninck-QuickStep). Secondo gradino del podio provvisorio per lo stesso Visconti, terzo Harm Vanhoucke. L'ennesimo colpo di scena del Giro è arrivato però a circa 25 km dal traguardo con la seconda caduta di Geraint Thomas (la prima era arrivata nel trasferimento da Enna al chilometro zero), sofferente e incapace di reagire nonostante il supporto di rilievo di un super Ganna. Nel finale si è staccato dal gruppo dei migliori Simon Yates, giornata storta anche per lui, mentre buone indicazioni arrivano da Vincenzo Nibali che chiude in top-10 assieme a Fuglsang e Majka. Domani in programma la quarta tappa del Giro d'Italia da Catania a Villafranca Tirrena, di 140 km. Si tratta dell'ultima frazione in Sicilia con un Gpm di terza categoria a Portella Mandrazzi a metà percorso. Gli ultimi 40 km invece sono caratterizzati da strade abbastanza ampie, pianeggianti, con poche variazioni di direzione. Per chiudere il lungo rettilineo finale sul Lungomare Cristoforo Colombo. (ITALPRESS). mc/red 05-Ott-20 17:11