Sei in Italpress

Ci pensa Politano, il Napoli passa a San Sebastian

29 ottobre 2020, 23:00

Ci pensa Politano, il Napoli passa a San Sebastian

SAN SEBASTIAN (SPAGNA) (ITALPRESS) - Il Napoli si riscatta in Europa League dopo lo scivolone dell'esordio. I partenopei, sconfitti al San Paolo dall'Alkmaar (a sorpresa capolista a punteggio pieno nel gruppo F), raccolgono tre punti dalla trasferta più insidiosa del girone. A San Sebastian, una rete di Politano stende la Real Sociedad per 1-0 e permette al Napoli di ritornare in carreggiata prima delle due partite contro il Rijeka fanalino di coda. Una partita di carattere per la squadra di Gattuso, che al 22' deve già fare a meno di Insigne per un problema muscolare. Il capitano, sostituito da Lozano, si era reso pericoloso con una bella azione personale in un avvio che sembrava poter premiare gli ospiti, a un passo dal vantaggio poco dopo con Mario Rui. Col passare dei minuti, invece, la Real Sociedad prende campo e scandisce i ritmi con un palleggio di qualità, pur non rendendosi particolarmente pericolosa nel primo tempo ad eccezione di un colpo di testa di Merino. Il Napoli, però, con un lampo di Politano passa in vantaggio al 55': l'ala ex Inter riceve da Bakayoko e calcia da fuori, la deviazione di Sagnan mette fuori causa Remiro ed è 1-0. Nella ripresa i baschi ricominciano ad attaccare ma al 66' Ospina si supera su Portu. Il Napoli regge e all'85' trova il raddoppio con Osimhen ma l'arbitro Craig Pawson non convalida. La Real Sociedad prova dunque ad accelerare le operazioni ma non trova varchi tra le linee compatte della squadra di Gattuso, che dopo 4' di recupero può festeggiare la sua prima vittoria europea stagionale pur registrando un'ingenua espulsione di Osimhen per un doppio giallo. (ITALPRESS). spf/glb/red 29-Ott-20 22:57

© RIPRODUZIONE RISERVATA