Sei in Italpress

economia

Da Credit Agricole e Cdp con Garanzia Sace 30 milioni per Bormioli Pharma

06 novembre 2020, 15:20

Da Credit Agricole e Cdp con Garanzia Sace 30 milioni  per Bormioli Pharma

Credit Agricole Italia insieme a Cassa Depositi e Prestiti hanno erogato un finanziamento di 30 milioni di euro per sostenere la crescita di Bormioli Pharma Spa. Il finanziamento, che ha visto Credit Agricole Italia come Banca Arranger e agente del pool e Cassa Depositi e Prestiti come Arranger, prevede inoltre la partecipazione di SACE attraverso l'emissione di una garanzia ordinaria a favore dei finanziatori per complessivi 10 milioni di euro. Bormioli Pharma nasce dallo spin off del ramo d'azienda del gruppo Bormioli Rocco SpA, specializzato nel settore farmaceutico, ed è controllata dal 2017 dalla primaria società internazionale di investimento Triton Partners tramite il Triton Fund IV.

"Leader nella produzione di contenitori in plastica e vetro, chiusure ed accessori per i mercati farmaceutico, biofarmaceutico e nutraceutico, Bormioli Pharma è riconosciuta a livello mondiale per la qualità ed il livello innovativo dei propri prodotti, che vengono realizzati in otto diversi stabilimenti produttivi in Europa e che ogni anno raggiungono oltre 100 Paesi in tutto il mondo - si legge in una nota -. Con questo finanziamento, destinato al piano di investimenti di Bormioli Pharma, Credit Agricole e Cassa Depositi e Prestiti confermano il proprio impegno nel supportare il progetto di sviluppo di un'importante realtà industriale italiana, che nonostante la difficile situazione contingente, continua ad investire e crescere, generando valore, lavoro, innovazione e nuove opportunità di business".