Sei in Italpress

Pirlo "Voglio una Juve consapevole della propria forza"

01 febbraio 2021, 17:55

Pirlo "Voglio una Juve consapevole della propria forza"

TORINO (ITALPRESS) - "Voglio vedere una squadra consapevole della propria forza. Giochiamo il primo round ed è da gestire bene, la gara di domani non sarà decisiva". È il messaggio che Andrea Pirlo invia alla sua Juventus alla vigilia della semifinale d'andata di Coppa Italia contro l'Inter a San Siro. Proprio contro i nerazzurri è arrivata una brutta sconfitta in campionato, dopo la quale però i bianconeri hanno cambiato marcia: quattro vittorie su quattro e zero gol subiti. "Quella partita ci ha insegnato tanto - continua Pirlo a Juve Tv - Ci ha insegnato che quando non siamo sul pezzo, non siamo noi stessi, non siamo la Juve, e da lì siamo partiti facendo grandi prestazioni. La partita di Supercoppa col Napoli ci ha permesso di rialzare subito l'attenzione ma non dobbiamo adagiarci, siamo solo all'inizio del girone di ritorno e ci sono tante gare da giocare". Pirlo si aspetta domani "la solita gara che fa l'Inter, che cerca di mettere in campo le proprie idee. Conosciamo bene il suo allenatore e ci siamo preparati in questi giorni a quello che potrà accadere. Sono bravi a chiudersi e ripartire, hanno giocatori veloci, bravi a tenere il campo e negli inserimenti e dovremo fare una gara attenta". Ma anche Pirlo ha le sue certezze, a partire da "un gruppo di ragazzi con ancora tanta voglia di vincere dentro, che è una cosa fondamentale per una squadra ambiziosa come la nostra". La Juve, come detto, ha ritrovato solidità anche dietro. "Merito della compattezza - continua il tecnico bianconero - Abbiamo lavorato su dei principi difensivi, abbiamo avuto la fortuna del rientro di Chiellini e anche Bonucci sta facendo grandi partite, sta migliorando sul piano dell'aggressività e questo ci dà grande forza per il prosieguo della stagione". Sulla formazione di domani Pirlo si limita a dire che cambierà qualcosa rispetto a Genova: "Ci sarà il rientro di Buffon in porta e l'unica defezione è quella di Ramsey, che ha avuto un lieve risentimento in allenamento. Speriamo di recuperarlo per sabato". (ITALPRESS). glb/gm/red 01-Feb-21 17:50

© RIPRODUZIONE RISERVATA