Sei in Italpress

Finisce il sogno di Luna Rossa, Coppa America a New Zealand

17 marzo 2021, 10:10

Finisce il sogno di Luna Rossa, Coppa America a New Zealand

AUCKLAND (NUOVA ZELANDA) (ITALPRESS) - Il sogno è purtroppo terminato. Dopo 10 bellissime e combattutissime regate, si chiude la 36^ America's Cup presented by Prada, con un punteggio di 7 a 3 a favore del defender, Emirates Team New Zealand. Dopo i primi tre giorni dove i due team si sono alternati alla testa della classifica, e il quarto di pausa dovuto all'assenza di vento, i neozelandesi sono riusciti a passare in vantaggio nella quinta giornata, e vincere le due regate finali, svolte in questi ultimi due giorni. La regata odierna, disputata sul campo A, parte ritardo a causa del vento che si è stabilizzato sui dieci nodi dopo circa mezz'ora. Luna Rossa entra da sinistra e dopo la partenza rimane sulla sinistra del campo, mentre Emirates Team New Zealand dopo la partenza vira subito per andare a prendere la destra che difende per tutta la prima bolina. Al primo cancello il vantaggio dei kiwi è di soli 7", che incrementano lato dopo lato, per chiudere la regata 46" davanti a Luna Rossa. Con questa vittoria Emirates Team New Zealand si aggiudica il settimo punto valido per vincere la 36esima edizione dell'America's Cup presented by Prada. "Siamo usciti questa mattina in mare con la voglia di vincere due regate, confidenti che ce la potevamo fare - spiega Max Sirena, skipper e team director di Luna Rossa Prada Pirelli - I ragazzi a bordo sono stati bravissimi e concentrati, cosa che non era facile. Sono partiti bene, ma purtroppo dopo lo start c'è stato un salto del vento di 20 gradi che ha compromesso la prima bolina e quindi tutta la regata. Ovviamente non siamo contenti del risultato finale della regata, perché dopo che vinci tre prove in Coppa America, inizi a crederci. Abbiamo dato tutto ogni giorno che siamo andati in mare". (ITALPRESS). mc/red 17-Mar-21 10:07

© RIPRODUZIONE RISERVATA