Sei in Italpress

Italia-Irlanda del Nord 2-0, a segno Berardi e Immobile

25 marzo 2021, 22:40

Italia-Irlanda del Nord 2-0, a segno Berardi e Immobile

PARMA (ITALPRESS) - L'Italia inizia col piede giusto nelle qualificazioni ai Mondiali 2022 in Qatar. La marcia degli azzurri nel girone C parte dal 'Tardini' di Parma e con il successo per 2-0 sull'Irlanda del Nord, una vittoria che permette alla nazionale allenata dal ct Mancini di allungare la striscia a 23 risultati utili consecutivi. Senza il metronomo Jorginho ma con Locatelli e Pellegrini (e non Barella, aggregatosi solamente martedì sera), è Berardi a mettere in discesa la partita dal 14'. L'esterno del Sassuolo, preferito a Chiesa nell'undici titolare, sfrutta la sua rapidità per attaccare la profondità sul lancio di Florenzi e scaricare col mancino alle spalle di Peacock-Farrell per l'1-0. Esaltato dal gol, Berardi indossa la veste di assistman per Immobile ma il centravanti deve aspettare qualche altro minuto per interrompere il digiuno in nazionale durato poco meno di un anno e mezzo. Al 39', con la collaborazione del portiere avversario beffato sul primo palo, la Scarpa d'Oro sigla il raddoppio e può finalmente tornare a esultare in nazionale. Un doppio vantaggio che permette all'Italia un secondo tempo in gestione (impegnata domenica contro la Bulgaria e mercoledì con la Lituania) anche se una leggerezza di Locatelli rischia di riaprire il match: Donnarumma, fino al 56' spettatore non pagante, salva di piede su Whyte e poi con attenzione su Smith. Mancini inserisce forze fresche con Barella, Spinazzola, Chiesa, Grifo e Pessina ma gli azzurri non alzano i ritmi e si accontentano del risultato, pur correndo un altro rischio sul tiro di Saville murato da Bonucci, al centesimo gettone in azzurro, ma soprattutto sul rigore in movimento di McNair spedito in curva. Ciò che conta, però, sono i tre punti che permettono all'Italia di raggiungere la Svizzera in testa al girone. (ITALPRESS). spf/mc/red 25-Mar-21 22:37

© RIPRODUZIONE RISERVATA