Sei in Italpress

VOIhotels e Allegrini, sostenibilità per i cosmetici in albergo

27 aprile 2021, 17:40

VOIhotels e Allegrini, sostenibilità per i cosmetici in albergo

ROMA (ITALPRESS) - VOIhotels, catena alberghiera del gruppo Alpitour e Allegrini, azienda specializzata nella produzione di amenities, avviano un progetto che prevede, a partire dall'estate 2021, una linea di cortesia naturale e sostenibile in tutti gli hotel italiani della collezione leisure. Una scelta che permetterà di ridurre drasticamente gli sprechi, in primis l'utilizzo di plastica nelle strutture della catena alberghiera del Gruppo Alpitour. "VOIhotels si impegna da anni nella riduzione del proprio impatto ambientale, attraverso un percorso di certificazione GSTC, l'eliminazione della plastica monouso, l'utilizzo di materie KM0 e Bio, oltre a un programma di sensibilizzazione rivolto ai propri clienti per uno stile di vita più sostenibile e che prevede attività, materiale informativo e iniziative per la tutela dei mari e della natura - spiega il gruppo Alpitour -. La responsabilità sociale guida da sempre anche la selezione dei partner, che si distinguono per una visione comune: proprio per questo VOIhotels si è affiancata ad Allegrini, storica azienda leader nel settore della cosmetica per l'hotellerie, per offrire in esclusiva, dall'estate e in tutte le sue strutture leisure italiane, la linea di prodotti naturali DPlanet con il brand ad hoc VOI Loves Earth". Protagonista del progetto sarà l'innovativo cosmetico solido sviluppato dall'avanzato centro di ricerca di Allegrini. DPlanet ovvero "Do Not Disturb the Planet" è un prodotto etico, nato da ingredienti e olii di origine naturale, senza conservanti e siliconi, privo di acqua, dermatologicamente testato e vegano. "Costa il 73% in meno all'ambiente - spiega all'Italpress il presidente e amministratore delegato di Alpitour Gabriele Burgio -, ovvero 3 tonnellate di plastica, 1 milione di flaconcini che saranno eliminati". L'iniziativa vanta il patrocinio del ministero del Turismo e "se sviluppata potrebbe cambiare il mondo della cosmetica negli alberghi", ha aggiunto Burgio. Da anni il gruppo è impegnato sul fronte della tutela ambientale, tanto che al gruppo "è stata concessa la green card dall'Istituto tedesco di qualità e finanza come migliore azienda nel settore del turismo nell'attenzione e protezione dell'ambiente", ha spiegato il manager, che ha aggiunto: "Siamo su spiagge e luoghi idilliaci che proteggiamo nel miglior modo possibile". DPlanet è "privo di acqua, non ha bisogno di conservanti, è contenuto in una bustina di carta di pochi grammi", ha detto all'Italpress Ottaviano Allegrini, managing director della Business Unit Cosmetica e Socio Fondatore di Allegrini. "E' privo di packaging di plastica, e frutto di una ricerca nei laboratori dell'azienda durata più di quattro anni - ha proseguito -. Le qualità intrinseche del prodotto hanno una caratteristica estremamente valida per il benessere della pelle. Quindi non è solo sostenibile ma anche altamente competitivo rispetto ai prodotti tradizionali". (ITALPRESS). sat/red 27-Apr-21 17:36

© RIPRODUZIONE RISERVATA