×
×
☰ MENU

Le spese di gestione non pagate: che fare?

Le spese di gestione non pagate: che fare?

11 Ottobre 2021,04:18

Inviate i vostri quesiti su casa, previdenza, fisco, lavoro a esperto@gazzettadiparma.it

Durante l’ultima Assemblea condominiale è emerso che alcuni condòmini non pagano da tempo le spese di gestione e l’Amministratore sta valutando di ricorrere a un Legale. La polizza condominio copre le spese legali per il recupero di tali somme?
Lettera firmata  

Risponde l'esperto Massimo Faroldi Consulente Assicurativo Confedilizia Parma

Egregio lettore, per rispondere al Suo quesito Le confermo che La garanzia tutela legale, se presente nella polizza Condominio, copre le spese legali per il recupero delle quote condominiali nei confronti dei condòmini morosi, fino al massimale indicato in polizza. Inoltre questa garanzia, sempre se inserita in polizza, copre le spese legali, peritali, di giustizia, processuali e di indagine sostenute dal condominio per la difesa dei suoi interessi per i fatti relativi alla proprietà del fabbricato, tutelandolo sia per i danni subiti che per i danni causati a terzi. Sono inclusi anche la difesa penale colposa e la difesa in procedimenti penali per delitti dolosi. Tra l’altro è possibile assicurarsi anche per le controversie in caso di inadempienze contrattuali e in materia di lavoro e per le violazioni del regolamento condominiale.

Inoltre, alcuni prodotti assicurativi consentono anche di richiamare altre garanzie quali ad esempio la tutela della salute e sicurezza sul posto di lavoro quando il condominio riveste il ruolo di committente nei lavori di manutenzione e ristrutturazione, la tutela della privacy, la tutela dell’ambiente e l’impugnazione delle delibere assembleari.
 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI