×
×
☰ MENU

Lettera al Direttore

Nuovo sindaco, la novità è che non ci sono novità

lettera al direttore

di Corrado Sirocchi

11 Agosto 2022,14:10

Egregio direttore,
le premesse e le promesse del neo insediato nuovo sindaco di Parma erano buone, purtroppo la novità dei primi giorni è che non ci sono novità, aleggia ancora l'onda pizzarottiana (ahimè), i cavalli di battaglia sono sempre quelli: raccolta differenziata (largamente insufficiente), traffico, zona 30, blocco euro 3, tutti provvedimenti che a mio parere sono fuori contesto, assolutamente non urgenti ed utili solo a mettere in difficoltà categorie di persone già menomate da una crisi che qualcuno sembra non vedere.
D'altro canto la città è sporca da fare schifo, c'è un degrado generalizzato, baby gang inarrestabili, un negozio su tre è sfitto, tutto il centro o quasi si contraddistingue per un diffuso aroma di urina, potrei andare avanti per ore ma preferisco fermarmi prima della nausea.
Vorrei dire al nuovo sindaco che so essere appassionato e docente di cinema, che quando lo spettacolo finisce, per bello che sia bisogna accendere le luci e aprire gli occhi alla vita reale che spesso si presenta alquanto differente. Auguri.

Parma, 9 agosto

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • maribett

    12 Agosto 2022 - 16:44

    Tutto vero, ma credo che, ad appena un mese dall'elezione della nuova compagine amministrativa, non si possa pretendere l'immediata soluzione ai gravi problemii che in dieci anni il nostro ex sindaco, evidentemente, non ha saputo-voluto risolvere ed ha lasciato in eredità ai suoi "amati" cittadini. La "Guerra" è appena iniziata! Lasciamo ai nostri nuovi amministratori ancora un po' di tempo, poi potremo dare un giudizio più ponderato.

    Rispondi

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI