×
×
☰ MENU

lettere al direttore

I disservizi provocati da Dazn

Lettere al direttore

lettere al direttore

di Thomas Zanelli

17 Agosto 2022,09:03

Caro direttore,
doveva essere la rivoluzione, invece è stato un clamoroso autogol. E' stato un weekend in cui tutta Italia ha avuto problemi per (non) vedere il campionato di calcio, con una Dazn in difficoltà peggio dei siti istituzionali durante i cosiddetti «click-day» per assicurarsi l'ultimo bonus per i cittadini.
Le uniche cose che invece si sono viste (fin troppo bene) dopo 5 anni di Dazn in Italia sono, oltre agli aumenti, le solite rotelle di streaming che girano (insieme anche a qualcos'altro...), gol persi con un delay assurdamente alto, un'assistenza del tutto assente, ma soprattutto le prese in giro verso noi tifosi paganti, con le classiche scuse che sembrano più supercazzole.
Ma la colpa è anche e soprattutto della Lega calcio, impegnata da tempo nella lotta alla pirateria (dove invece il calcio si vede benissimo...) che ha letteralmente svenduto il calcio al miglior offerente, dandolo in mano a questi incompetenti.
Spiace per tutta la brava gente che lavora a Dazn, e mi rendo conto che non si possa fare un passo indietro proprio ora dopo tutto il denaro investito, ma per rispetto del vero motore della passione verso questo splendido sport, ovvero noi tifosi, sarebbe giusto ammettere di non essere in grado di gestire tutto da soli, e fare un accordo serio con Sky, che negli anni precedenti ha dimostrato serietà e professionalità.
Thomas Zanelli
Masanti di Sotto, 15/8

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI