20°

32°

Il direttore risponde

I rimborsi spese ai politici

Ogni giorno il direttore Giuliano Molossi risponde ai lettori

Ricevi gratis le news
5

 

Signor direttore,
tutto il mondo è Paese.   Marine Le Pen, leader del Front National di estrema destra, la donna che vuole fare uscire la Francia dall'euro, fustigatrice degli sprechi, ha chiesto il rimborso delle spese sostenute in campagna elettorale per le presidenziali: 9 milioni di euro. La commissione dei conti ha rifiutato il pagamento di circa 700 mila euro ritenendo che le spese sostenute fossero superflue. In particolare la Le Pen pretendeva il rimborso di una spesa sostenuta di 22 mila euro in pasticcini in occasione di una festa raccolta fondi per il partito costata complessivamente 131 mila euro.
Nemmeno i nostri politici erano mai arrivati a tanto. Fatta eccezione per i grillini, gli altri mangiano a più non posso...  E paghiamo noi. Bisogna tagliare il numero dei parlamentari ma anche quello dei consiglieri regionali, tagliare i loro compensi, ridurre drasticamente le possibilità di rimborsi. Come possiamo punire queste ruberie ai nostri danni? Basterà disertare le urne?
Rita Pinazzi
Parma, 10 novembre
Signor direttore,tutto il mondo è Paese.   Marine Le Pen, leader del Front National di estrema destra, la donna che vuole fare uscire la Francia dall'euro, fustigatrice degli sprechi, ha chiesto il rimborso delle spese sostenute in campagna elettorale per le presidenziali: 9 milioni di euro. La commissione dei conti ha rifiutato il pagamento di circa 700 mila euro ritenendo che le spese sostenute fossero superflue. In particolare la Le Pen pretendeva il rimborso di una spesa sostenuta di 22 mila euro in pasticcini in occasione di una festa raccolta fondi per il partito costata complessivamente 131 mila euro.Nemmeno i nostri politici erano mai arrivati a tanto. Fatta eccezione per i grillini, gli altri mangiano a più non posso...  E paghiamo noi. Bisogna tagliare il numero dei parlamentari ma anche quello dei consiglieri regionali, tagliare i loro compensi, ridurre drasticamente le possibilità di rimborsi. Come possiamo punire queste ruberie ai nostri danni? Basterà disertare le urne?
Rita Pinazzi
Parma, 10 novembre

 

Gentile signora,
no, non basta. Non serve a nulla perché comunque ci sarà sempre chi a votare ci andrà e sceglierà al posto suo. Quanto al resto, non mi stupiscono affatto le richieste di rimborso di madame Le Pen. Lei dice che nemmeno i nostri erano mai arrivati a tanto? Io dico invece che hanno fatto, e fanno tutt'ora, molto peggio. Tutti, compresi i grillini. Forse le sono sfuggite le notizie sulle somme rimborsate dalla Regione Emilia Romagna ai gruppi consiliari (oggetto di indagini della Finanza e della Procura della Repubblica). Pranzi, cene, feste, cocktail, c'è di tutto e di più. In diciannove mesi il Pdl regionale (12 consiglieri) ha speso in ristoranti e dintorni 220 mila euro, il Pd (24 consiglieri) 145 mila, la Lega (4 consiglieri) 53 mila, il Movimento 5 stelle (che però oggi ha un solo consigliere) 18 mila. Ci sono poi consiglieri (donne, presumo) che hanno fatto pagare a noi contribuenti reggiseni push-up, completi di intimo, calze, trucchi e rossetti. Ma il record assoluto è di un consigliere regionale che ha presentato, per il rimborso, lo scontrino da 50 centesimi dei bagni pubblici della stazione di Parma. Gli abbiamo pagato anche la pipì.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • pattysmith

    21 Novembre @ 17.29

    Le volevo rammentare Direttore, Lei che dice che i 5 stelle sono uguali agli altri, che in Parlamento gli hanno abolito le seguenti proposte: 1) reddito di cittadinanza, 2) ineleggibilità di Berlusconi, 3) Rinuncia ai rimborsi elettorali, 4) abolizione del porcellum, 5) riduzione stipendi ai parlamentari, 6)n sospensione IMU immobii inagibili, 7) Abolizione delle Province, 8) cancellare l'acquisto degli F-35, 9) stop missione militare in Afghanistan, 10) stop vitalizio Fiorito, 11) abolizione finanziametno pubblico editoria, 12) fondo microcredito per l'aiuto della piccola e media impresa con i proventi dei rimborsi elettorali, 13) due mandati a testa poi a casa, 14) incandidabilità dei condannati, 15) rifinanziamento scuoal e università, 16) sfiducia ad Alfano per caso kazako, ecc. ecc. NON LE BASTA, per dimostrare che sono assolutamente diversi??

    Rispondi

  • Franco

    21 Novembre @ 17.27

    Politici approfittatori. Penso che i nostri politici godano di troppi privilegi , in tempo di vacche magre loro fanno finta di nulla. Non sono qui a dire di metterli alla fame , ma parecchie cose andrebbero cambiate. Nessuno è obbligato a fare il politico , le persone che lo fanno è per libera scelta. Essere votato significa avere la fiducia degli elettori , ma quando questa fiducia viene tradita da parte del politico causa comportamenti illeciti io proporrei in caso di condanna di applicare un coefficiente alla pena pari a tre in modo che il novo calcolo sia superiore di tre volte una condanna normale. Questo dovrebbe essere in vigore anche per i dipendenti pubblici. A mio parere questa scelta sarebbe un buon deterrente , siamo stanchi di essere presi in giro da persone che hanno come priorità l'aumento delle proprie ricchezze in modo illecito e per loro passa sempre il concetto di impunità.

    Rispondi

  • pattysmith

    21 Novembre @ 17.17

    gentile Direttore Le faccio presente che il rappresentante Regionale 5 stelle non solo non ha sprecato denaro per sè, ma ha SEMPRE MESSO I PROPRI conti in chiaro, cioè pubblicando tutto, ma addirittura è l'unico ad aver rinunciato alla pensione. L'ha proposta per sè e per gli altri CHE OVVIAMENTE NON HANNO ACCETTATO, anzi, in un primo momento non volevano accettare nemmeno il suo rifiuto! hA RACCOLTO FIRME per impedire il cumulo di più introiti mensili per i consiglieri regionali e... indovini .... L'HANNO BOCCIATO. TUTTI GLI ALTRI.er cui non dica eresie, i 5 STELLE NON SONO affatto come gli altri.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Furto in casa Gassmann: rubati anche i cimeli di papà Vittorio

Alessandro Gassmann in una foto d'archivio

ROMA

Furto in casa Gassmann: rubati anche i premi di papà Vittorio

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

TABIANO

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

Mirko, morto sotto il ponte per lo zelo per il lavoro

Monchio

Mirko, morto sotto il ponte per lo zelo per il lavoro

PIAZZA GHIAIA

Fotografa un gruppo di immigrati: minacciato e aggredito

VIABILITA'

Via Pontasso, riparte il cantiere del sovrappasso

WEEKEND

Trota e torta fritta, castelli e cavalli: è l'agenda della domenica

Intervista

Maxx Rivara: «Gli Emotu a Deejay on stage»

FIDENZA

Da via Illica al sottopasso di via Mascagni: la mappa dei cantieri

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Collecchio

«Perché via Verdi è così trascurata?»

Corniglio

La chiesa di Graiana riaperta dopo 10 anni

IL PERSONAGGIO

Mazzadi, l'Indiana Jones della Valtaro

genova

Trovato il corpo di Mirko: originario di Monchio era l'ultimo disperso. Muore un ferito: le vittime sono 43

carabinieri

Arriva anche a Parma la droga etnica: due arresti in via Cenni

terremoti

Scossa di 2.4 nella zona di Borgotaro: avvertita da diverse persone

parma

Il minuto di silenzio in piazza Garibaldi per le vittime del crollo del ponte Video

1commento

Lago Santo

Allarme per un bimbo disperso. Ma era al rifugio con i genitori

parma calcio

Parma, mercato ricco ma poche uscite. Voci su Marchisio Video

Ma la società crociata per ora smentisce

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Manovra finanziaria tra equilibrismo e magia

di Marco Magnani

1commento

COMMENTO

La Freccia di Ferragosto e Parma «interconnessa»

di Francesco Bandini

3commenti

ITALIA/MONDO

Svizzera

Rifiutano la stretta di mano. Niente cittadinanza

genova

Crollo del ponte, l'ad di Autostrade Castellucci: "Mi scuso profondamente"

2commenti

SPORT

Serie A

Parte a rilento l'avventura di DAZN

Serie A

La Juve batte il Chievo, Ronaldo, 90 minuti senza gol

SOCIETA'

Pietrasanta

Struttura in legno in riva al Twiga, il capogruppo Pd chiede spiegazioni

1commento

Alopecia

Far ricrescere i capelli si può: nuova tecnica tutta italiana

MOTORI

NOVITA'

La Opel Corsa diventa GSI. E ha 150 Cv

TECNOLOGIA

Ford mette un freno alla guida... contromano. Ecco Wrong Way Alert