16°

28°

lettere al direttore

Dossi artificiali a Trecasali

Dossi artificiali a Trecasali

Foto d'archivio

Ricevi gratis le news
0

Egregio direttore,
con la presente rubo ancora due righe del suo quotidiano, per rispondere al commissario prefettizio del Comune di Sissa Trecasali.
Riguardo alla mia lettera del 13 aprile 2014, dove menzionavo la necessità di provvedimenti urgenti nel centro abitato di Trecasali, vorrei risponderle che in data 15 aprile 2014, io sottoscritto, ho depositato e fatto protocollare, presso la segreteria comunale del Municipio di Sissa (ex Agriform), una richiesta scritta con allegata documentazione fotografica, dove richiedo l'installazione di dossi artificiali nel centro abitato di Trecasali, in quanto un dissuasore è presente fisicamente davanti alla ex sede Municipale di Trecasali in via Nazionale 42 e un altro è presente in via Verdi quasi all'uscita del Paese, oltre all'installazione di speed check o auto-velox e posti di blocco più frequenti da parte delle Autorità competenti. In pratica tra i 2 dissuasori, sorge una distanza di circa 800 metri e riguardano uno l'entrata e uno l'uscita dal paese stesso. Nel bel mezzo del centro abitato, non vi è alcun dispositivo che possa persuadere i veicoli dal transito a velocità spericolata. Le doglianze della cittadinanza riguardo ai rumori causati da tali dossi, possono essere comprensibili, ma io personalmente mi chiedo al tempo stesso, perché nessuno propone idee alternative, per far si che questo fenomeno cessi e si possa percorrere in tranquillità, sia a piedi che in bicicletta il centro abitato, diminuendo i rischi di essere investiti. Deve succedere qualcosa perché qualcuno prenda provvedimenti, o è una cosa che possiamo evitare prevenendo? In quanto alla petizione, informo che sto già raccogliendo le firme, ma volevo attendere risposta dagli uffici competenti prima di arrivare a presentarla formalmente, perché il problema riguarda tutti, anzi, dopo la mia lettera, ho ricevuto complimenti per aver smosso il problema anche dal paese di Sissa, dove in via Sott'argine in direzione Torricella, non esiste alcun dosso artificiale o altro e la velocità dei mezzi che la percorrono è elevatissima. Segnale che il problema non è mai stato curato in precedenza neanche lì. Leggo dalla lettera di risposta che l'Amministrazione è già al corrente del problema. Allora perché mai nessuno ha fatto qualcosa? Con questa concludo, non tratterò più il problema a mezzo stampa, ma spero vivamente che il problema venga preso seriamente in considerazione con urgenza, perché cosi non si può andare avanti.

Marco Corradi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ASTI

Il pick-up del padre lo investe: muore un bimbo di tre anni

brescia

Carabiniere dà fuoco ai peluches della figlia e la chiude nella casa in fiamme

SPORT

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"