19°

Lettere al direttore

E i lavori alla Racagni...?

La segnalazione di un lettore alla Gazzetta. Alinovi: "Cantiere aperto da lunedì"

E i lavori alla Racagni...?

Il cantiere dove dovrebbe sorgere la Racagni

Ricevi gratis le news
2

Pregiatissimo direttore,
desidero far giungere all’amministrazione comunale tutto il mio disappunto in merito all’ennesimo ritardo dei lavori di ricostruzione della nuova scuola primaria «Paolo Racagni», nel quartiere Pablo.
Alla riunione pubblica svoltasi il 5 marzo, l’assessore Alinovi, aveva spiegato, alla presenza anche del vice sindaco Paci, quali fossero state le cause che avevano portato a ritardare la demolizione del vecchio edificio, illustrando le problematiche che avrebbero provocato lo «slittamento» dell’inizio lavori a giugno 2014.
Ad oggi il cantiere risulta ancora fermo e desolatamente silenzioso. Il cartellone reca in modo ben visibile, quanto beffardo, la data del 20 luglio 2014 come data di ultimazione lavori.
Considerando l’importante necessità e la rilevanza sociale che riveste un edificio scolastico in un quartiere così popoloso e «problematico» come il «Pablo», e considerando l’enorme ritardo dei lavori in questione, sarei grato all’amministrazione comunale se potesse «illuminarci» circa la nuova, e speriamo coerente, tempistica di inizio lavori del nuovo edificio.
E’ un’opera la cui mancata realizzazione impatta, spesso negativamente, sulla vita quotidiana di molte famiglie, e mi rammarica notare come il Comune rimanga totalmente indifferente ai bisogni primari della comunità senza prodigarsi nel superare le problematiche che ne impediscono la regolare esecuzione.
Rimane il fatto che, comunque, anche qualora a breve riprendessero i lavori, la spavalda sicurezza con cui più di un anno fa l’amministrazione comunale assicurò la rapida esecuzione dei lavori per l’ingresso dei nostri figli per l’anno scolastico 2013/2014, è purtroppo stata fortemente e desolatamente smentita.
La carente azione del Comune sulla «questione Racagni», preoccupa e fa riflettere ancor di più se paragonata alla determinazione, alla perizia e all’intransigenza che la stessa Amministrazione dimostra di avere nell’imporre ai cittadini di Parma altre scelte (come ad esempio la raccolta differenziata) che solo in minima parte incidono sul benessere civile e quotidiano della vita di tante famiglie. Per converso, l’assenza di una struttura scolastica funzionante, l’assenza di un punto di sociale condivisione, crea ulteriori disagi alle famiglie in un quartiere già, per tanti versi, dimenticato dall’Amministrazione.
A questo punto viene proprio da chiedersi quali siano le priorità della città per i nostri amministratori.

Ogni giorno sulla Gazzetta gli interventi dei lettori

Video TgParma 
Polemica sulla Racagni. L'assessore Alinovi: "Cantiere aperto da lunedì"

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • DAVIDE

    03 Luglio @ 16.45

    Ma quanta fretta !!! Vedrete che per il 2050 verrà costruita !

    Rispondi

  • rottamepr

    03 Luglio @ 12.16

    Scandaloso!!!! promesse tante promesse e per ora nulla è stato fatto…..e un assessore mi chiede di tenere fuori la politica dalla faccenda Racagni...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno