17°

31°

Il direttore risponde

I politici col trolley

I politici col trolley
Ricevi gratis le news
2

Signor direttore,
mentre il Paese va a rotoli, i nostri parlamentari perdono il tempo a votare (anzi, a non votare) per due rappresentanti del Csm. Violante e Bruno, imposti dal duo Renzi-Berlusconi, vengono continuamente impallinati e non hanno la dignità di fare un passo indietro. Ma non è di questo che le voglio parlare. Sempre restando a Montecitorio e dintorni, mi risulta che i nostri parlamentari lavorino pochino assai, appena tre giorni alla settimana e che non ci sia verso di farli lavorare un pochino di più. Nemmeno Renzi ci riesce. Ma cosa deve accadere per cambiare una volta per tutte questo Paese?

Lisa Bandini

Gentile signora,
lei è bene informata. I nostri parlamentari fanno la settimana corta, anzi cortissima. Lavorano dal martedì (pomeriggio) al giovedì. In tanti, al giovedì vanno alla Camera o al Senato con il trolley, e al tramonto sono pronti a scattare verso la stazione o l'aeroporto per far ritorno a casa.
Matteo Renzi, stanco di questo andazzo, vorrebbe farli lavorare cinque giorni, dal lunedì al venerdì, come tutti gli altri italiani, ma non ci riuscirà. Prima di lui ci hanno provato altri presidenti, ma hanno fallito tutti: si sono trovati contro un enorme schieramento trasversale, da destra a sinistra passando per il centro, tutti insieme per una volta a dire di no.
Un senatore leghista ha cercato di individuare una soluzione di compromesso invitando i colleghi a iniziare i lavori martedì mattina alle 9, anziché, come avviene oggi, alle 16 dopo l'amatriciana e la pennichella e continuare fino alle 20 di giovedì. Ovviamente gli hanno detto di toglierselo dalla testa.
La verità, cara signora, è che molti parlamentari hanno altre attività molto redditizie alle quali non possono e non vogliono assolutamente rinunciare.
Non vogliono tornare in fretta a casa per tagliare il prato del giardino di casa o per lavare la macchina o per accompagnare la moglie a fare shopping. Vogliono tornare nei loro studi di avvocati, commercialisti, notai, o nelle loro aziende.
Ma la politica è cosa troppo seria per poterla fare a tempo perso, due giorni e mezzo alla settimana. Chi non se la sente di trascurare i suoi affari lasci che a Roma vada gente che ha più tempo e più passione.
A Montecitorio e a Palazzo Madama vorremmo vedere meno trolley e più luci accese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Margherita

    20 Settembre @ 09.56

    Vorrei commentare, ma non ci riesco....la nave affonda e l'orchestra continua a suonare......

    Rispondi

  • Gio

    19 Settembre @ 17.25

    Giorgio R.

    La sig,ra Lisa ha ragione da vendere. Purtroppo la profonda tristezza nel constatare queste cose. La FMI intanto parlava ancora di togliere soldi alle pensioni......cosa accadrà di tutti noi ? Cosa accadrà alla Nazione Italia ammesso che si possa ancora chiamare Nazione ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia

PGN

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia Foto

I commercianti: «Miren venga incontro alla città»

CONCORSO

Accordo su Miss Italia: finale a Milano in diretta su La7

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Vita "green": domani con la Gazzetta lo speciale "Ambiente"

INSERTO

Vita "green": con la Gazzetta lo speciale "Ambiente"

Lealtrenotizie

Chiuso il processo per il caso sms: le maxi-richieste della Procura, l'"estate di lacrime" di Calaiò

parma calcio

Chiuso il processo per il caso sms: le maxi-richieste della Procura, l'"estate di lacrime" di Calaiò Foto

19commenti

il caso

E' morto il 66enne che ha tentato di uccidere la moglie a Martorano

ANTEPRIMA GAZZETTA

Sale e grassi: prosciutto e Parmigiano Reggiano nel mirino di Onu e Oms

PARMA

Scontro auto-scooter a Fontanini: un ferito grave

VIOLENZA

Chiusa in casa per anni, picchiata e allontanata dai figli: fugge e fa bloccare il compagno

1commento

12 tg parma

Pusher arrestato in viale Vittoria: i residenti applaudono i carabinieri Video

5commenti

Paura

Adolescente scompare nel nulla. Ore di angoscia per i genitori

lavori

Nuovo ponte della Navetta: venerdì la posa della prima pietra

3commenti

PARMA

Quella 600 d'epoca che colleziona multe davanti al ristorante Foto

Parla il proprietario Andrea Bindani, appassionato di oggetti del passato

1commento

politica

Pd, Bonaccini alla segreteria nazionale e Pizzarotti candidato alla Regione? Video

8commenti

12 tg parma

Lunedì prossimo tavolo istituzionale in Comune sull'inceneritore Video

Salsomaggiore

In vacanza a Peschici, salva un anziano in mare

medesano

Roccalanzona, caduta dalla bicicletta: feriti due 30enni

PARMA

L'Università: "Ottimo avvio per le immatricolazioni"

La procedura di iscrizione on line resta aperta

Casalmaggiore

Trova 1.100 euro in strada e li porta ai carabinieri

Santa Maria del Taro

Addio a Elisa Bottini, scomparsa a soli 37 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le donne e quei maschi da educare

di Georgia Azzali

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

Bologna

Confiscati beni per 7 milioni a un evasore "socialmente pericoloso" 

CARABINIERI

Concussione, peculato e mobbing: arrestato il vicecomandante dei vigili dell'Unione Val d'Enza

SPORT

CALCIO

Giornata di nervi tesi anche in ritiro. Amichevole con Naturno e Lana: il Parma vince 6-1 Video

calcio

Processo Figc: il procuratore chiede 15 punti di penalizzazione per il Chievo

SOCIETA'

VINO

Alessandro Borghese condurrà i Lambrusco Awards 2018: gara fra 248 vini "pop"

CALCIO

Reggiana verso il fallimento: il titolo sportivo è nelle mani del sindaco

MOTORI

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani