-4°

Lettere al direttore

Ipsia, scuola accogliente

Ipsia, scuola accogliente
Ricevi gratis le news
1

Caro direttore,
quanta amarezza e sconforto quando abbiamo letto l’articolo comparso sulla Gazzetta di Parma in data 10.11.2014.
Siamo un gruppo di docenti dell' Ipsia P. Levi che presta sevizio in questo Istituto da molti anni, Istituto famoso in tutto il territorio per la sua «accoglienza» nei confronti di tutti gli studenti: italiani e non, abbienti e non consapevoli di garantire un servizio di istruzione e formazione di qualità ci siamo chiesti perché il suo giornale si accanisce periodicamente contro di noi.
La nostra accoglienza è a 360 gradi: in tutti i sensi e in tutte le direzioni per cui leggere « studente lasciato fuori dalla scuola» ci è sembrato paradossale....non era certo l'Ipsia!
Ogni giorno i nostri «ragazzi» portano negli zaini oltre a libri e ai ben noti problemi adolescenziali anche qualcosa in più... della loro vita.
Per questo noi insegnanti ci spendiamo quotidianamente cercando di motivare gli studenti al mondo del lavoro e talvolta anche per orientarli alla vita.
Lavoriamo in un contesto di eccezionalità in una routine solo apparente.
Talvolta noi docenti ci lamentiamo del Dirigente Scolastico che, anche in corso d'anno, accetta tutti gli studenti che chiedono di iscriversi al nostro istituto, ma...... come rifiutare?
Ci risulta inammissibile non garantire il legittimo «diritto allo studio» ad uno studente e … ..non è forse questo il primo tra gli obiettivi di una scuola?
Non è forse questo che dice la nostra Costituzione?
Numerose manifestazioni di solidarietà ci sono pervenute da Enti, Associazioni, istituzioni territoriali, dal mondo del lavoro sia artigianale che industriale, da chi ha spesso collaborato con noi:
«Non ve lo meritate …» ci hanno detto!
Grazie e buon lavoro
I docenti dell’Ipsia «Levi»
Parma, 19 novembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    23 Novembre @ 12.18

    Io ho insegnato, alle Medie ed anche alle Superiori, per 35 anni, dal 1968 al 2003. Man mano, ho visto declinare il grado di diligenza e di applicazione e, soprattutto, di educazione, tra alunni tra di loro e verso i docenti. Non solo, ho notato anche un calo di competenze specifiche e di civismo nel corpo docente; non parliamo poi dei livelli di queste componenti, tra i genitori, per i quali la prole tende sempre all'eccellenza culturale, intellettuale ed etica. L'IPSIA, nell'accogliere le iscrizioni, non può permettersi di rifiutare qualcuno a priori, finendo per accettare un numero eccessivo di elementi negativi, sotto ogni punto di vista, magari anche socialmente pericolosi. Credo che la sola cosa fattibile sia quella di compiere una scrematura, fra gli studenti, nel corso del triennio o del quinquennio, invece di mandare sempre e comunque avanti tutti, in nome e per conto del buonismo e del calabrachismo che impera nelle nostre scuole da decenni. Ma guai a parlare di meritocrazia, è una prestesa fascista e razzista! W l'gnoranza italica di sinisira e dintorni

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le serate con gli amici di via Ugolotti: ecco chi c'era Foto

PGN

Le serate con gli amici di via Ugolotti: ecco chi c'era Foto

X-Factor, Anastasio vince la dodicesima edizione

televisione

X-Factor, Anastasio vince la dodicesima edizione

Fabrizio Corona: Agenzia delle Entrate gli chiede 14,5 mln

fisco

Fabrizio Corona, l'Agenzia delle Entrate gli chiede 14,5 milioni

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

WORLD CAT

Ecco la Top10 delle nostre classifiche: Teodoro sempre al comando

Lealtrenotizie

BORGO XX MARZO

carabinieri

Superano la prima porta, arrestati mentre forzano la seconda: colpo fallito all'assicurazione

METEO

Il maltempo si sposta a Sud, domenica attesa la neve in pianura al Nord (Parma compresa)

FINO AL 2021

Il Comune stanzia 141 milioni in tre anni: tra le novità, il parco nel greto della Parma

3commenti

carabinieri

Colorno, teneva armi e droga nel bar e in cantina: arrestato 27enne Video

12 tg parma

Pizzarotti: "Rifiuti da Roma? Non credo che verranno a bussare qui..." Video

1commento

UNIVERSITA'

La tigre aveva difficoltà di masticazione: curata all’Ospedale Veterinario di Parma Foto

il caso

"Ci sono due bombe dentro e fuori il tribunale": scatta il piano di sicurezza Foto

1commento

TIZZANO

Mirella, stroncata da una malattia a 8 anni

1commento

12 tg parma

Vendite natalizie, Ascom: "Niente exploit, la crisi c'è ancora" Video

1commento

Inchiesta

Amministratori infedeli: chi c'è nella «lista nera»

6commenti

In via Rossi

Bollette non pagate: è tornato il riscaldamento nella palazzina

Sorbolo

Addio ad Ercole Allodi, professionalità e cortesia nell'autosalone

LA SFIDA

Il miglior anolino 2018 è di "Greci". Guarda il podio e la classifica

Gazzareporter

"Natale magico nella nostra bella città" Foto

Fede

Il vescovo: «Non oscuriamo il vero messaggio del Natale»

FIDENZA

Angelo Conforti, il prof che amava in cinema

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Cherif Chekatt, un criminale diventato terrorista

di Paolo Ferrandi

NATALE

Due mesi di Gazzetta digitale con lo sconto del 50%

ITALIA/MONDO

GENOVA

Affidata a 5 aziende la demolizione del ponte Morandi: c'è anche la Fagioli

MILANO

19enne uccisa con 85 coltellate: ergastolo per il killer di Jessica

SPORT

CALCIO

Verso Sampdoria-Parma: crociati con il dubbio Bruno Alves Video

calciopoli

Juve a bocca asciutta, Cassazione: lo scudetto 2005/2006 resta all'Inter

2commenti

SOCIETA'

avvento

A Zibello il giro del mondo dei presepi Foto

animali

Mira si è persa in zona stadio: chi l'ha vista?

MOTORI

IL TEST

Honda CR-V diventa ibrida E cambia le regole

SUV

Seat, l'anno del «Triplete»: fate largo a Tarraco