20°

32°

Lettera al direttore

Ricovero cani a Sala

Lettere al direttore - logo
Ricevi gratis le news
2

Egregio direttore,
anche i sindaci di Parma e provincia si lamentano, a volte con ragione, dei tagli subiti dal governo e minacciano l'uscita dall'Anci. Niente di peggio che minacciare una cosa (fra l'altro sbagliata) che poi non si fa. In quanto consigliere di una lista civica nel comune di Sala Baganza e come consigliere regionale Anci in rappresentanza dei civici eletti nella regione Emilia-Romagna devo constatare che i tagli ci sono e pesanti ma gli sprechi negli enti locali sono ancora tanti. Tanti sprechi consentono al Governo di tagliare i fondi ai Comuni, sicuro com'è il premier Renzi che tanto la gente non darà alcuna solidarietà alla classe politica degli amministratori locali famosi per essere incapaci di un vero taglio alla spesa improduttiva. Di seguito un esempio illuminante di spese improduttive e insulse in quel di Sala Baganza che abbiamo portato senza esito alla attenzione del Consiglio Comunale.
Abbiamo fatto una comparazione fra la gestione del recupero e ricovero cani fra Sala Baganza e Felino. Sala ha uno spreco del 40% circa. Cosa vale aver suddiviso la gestione con ben tre delibere di giunta se con la prima delibera di stallo temporaneo (tre giorni) con i gestori del Boschi di Carrega per 1.500 euro, con la seconda si delibera la convenzione con la Martinella per il ricovero euro 4.000 e infine con la terza si delibera l'affido della cattura dei cani randagi alla associazione Ekoclub euro 5.000 (attiva solo per le ore diurne)? Serve a spendere in totale 10.500 euro.
Il comune di Felino per lo stesso servizio e con maggiori obblighi per un territorio e una popolazione maggiori ha attuato la stessa convenzione con la Martinella che contempla ricovero temporaneo e dimora per cani smarriti e randagi pari a euro 4.000 e ha concluso un accordo per la cattura di cani randagi e smarriti con l'associazione Rescue Dogs euro 2.800 (servizio attivo 24h), spendendo per un servizio maggiore una somma finale molto inferiore per un totale di 6.800 euro.
Da rimarcare che nonostante una nostra mozione di Sala Attiva, che chiedeva venisse interpellata l'associazione Rescue Dogs, utilizzata anche da altre amministrazioni con ottimi risultati proprio per la costante disponibilità di personale altamente specializzato nel settore animale. Ma cosa volete poter fare coi soldi di tutti noi un bel presente ad un'associazione che si può occupare tra le altre attività, della cattura dei randagi (solo in orari diurni, quando è risaputo che le vere emergenze si presentano soprattutto di notte), gli illuminati amministratori salesi hanno ancora una volta elargito un favore ai soliti, senza preoccuparsi infischiandosi del benessere e della tutela degli animali, che dovrebbero essere alla base di un popolo civile il tutto spendendo di più. E che non si dica che gli sprechi e le spese facili sono un'esclusiva del governo centrale, perché anche le piccole amministrazioni non scherzano...

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Margherita

    10 Aprile @ 12.43

    In Italia chi siede su una poltrona - grazie ai voti dei cittadini....- si sente autorizzato a far quel che gli pare - coi soldi sempre dei soliti cittadini....- senza dover render conto a nessuno. Inoltre, arrogantemente e prepotentemente, si fa forte coi deboli e debole coi forti - che potrebbero essere anche quelli che offrono tangenti.....Ischia docet....- quindi lucrano sui poveri - vedi scandalo cooperative a Roma...- tagliano i posti nei nidi ai bambini - vedi comune di Parma.....- o riducono il sostegno ai disabili - sempre comune di Parma....- Nel suo piccolo, anche Sala Baganza si adegua pagando un prezzo maggiore per un servizio inferiore....e chi ci rimette sono i poveri randagi. p.s. il fenomeno degli "smarrimenti" ( leggi "abbandoni volontari"....) di cani nei boschi di Carrega è molto diffuso e frequente.

    Rispondi

    • Biffo

      11 Aprile @ 12.42

      Margi, io posso testimonirti che i componenti delle varie Giunte e dei Consigli comunali sono sempre ben disposti a ricevere i loro sudditi, sia al telefono che di persona. O sono assenti o non sono reperibili o hanno ben altro da fare che ascoltare le lamentele di chi governano.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grave tamponamento in A4, coinvolto l'attore Marco Paolini

L’attore Marco Paolini

VERONA

Grave tamponamento in A4: ferite due donne, indagato l'attore Marco Paolini

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia

PGN

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia Foto

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

L'Onu dichiara guerra al Parmigiano: come il fumo. Coro di critiche

Il caso

L'Onu dichiara guerra al Parmigiano: come il fumo. Coro di critiche

13commenti

Processo sms

La Procura picchia duro

6commenti

CALCIO

L'amministratore delegato del Parma Luca Carra: "Siamo fiduciosi e lavoriamo per la serie A" Video

Ecco l'intervista del 12 Tg Parma

Soragna

E' morto il professor Demaldè, una vita per i campi e per l'Università

Funerale

A Collecchio l'ultimo saluto a Filippo, morto a 32 anni nell'incidente di Stradella

SPACCIO

Affari d'oro con i ragazzini: condannati i baby pusher di piazzale Borri

5commenti

scuola

Via libera al trasferimento di 4 presidi

12 tg parma

Migranti: numeri in calo nel Parmense, chiuso l'hub di Baganzola Video

Varano

Addio a Villani, una vita per l'agricoltura

TRIBUNALE

La insegue e quando lei scende dall'auto la molesta: condannato

il caso

E' morto il 66enne che ha tentato di uccidere la moglie a Martorano

LA BACHECA

Ecco 20 offerte per chi cerca lavoro

Bedonia

Maturità da applauso allo Zappa Fermi con jeep e degustazioni

PARMA

Quella 600 d'epoca che colleziona multe davanti al ristorante Foto

Parla il proprietario Andrea Bindani, appassionato di oggetti del passato

2commenti

agricoltura

Calano le superfici coltivate con pomodoro da industria del Nord Italia

COLORNO TORRILE

Dai sindaci il sì alla fusione: «Una grande opportunità»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Va in scena «Il processo» di Kafka

di Francesco Monaco

IL CASO

La folle guerra dell'Onu al Parmigiano: il commento di Claudio Rinaldi

di Claudio Rinaldi

ITALIA/MONDO

TORTONA

Precipita dal terzo piano: 11enne grave nell'Alessandrino

1commento

BERGAMO

"Mi costrinse a prendere il Viagra", bufera su padre Zanotti

SPORT

calcio

Serie A e B: estate rovente, calendari in alto mare

CALCIO

Giornata di nervi tesi anche in ritiro. Amichevole con Naturno e Lana: il Parma vince 6-1 Video

SOCIETA'

GAZZAFUN

Giochi sotto l'ombrellone: divertiti con i quiz sul dialetto

BLOG

Cosa fa Babbo Natale dopo Natale?

MOTORI

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani