17°

29°

lettere al direttore

La chiusura di viale Maria Luigia

Lettere al direttore - logo
Ricevi gratis le news
2

Caro direttore,
sulla «Gazzetta» di oggi (21 aprile), all’interno dell’ampia e bella pagina dedicata alla chiusura al traffico di viale Maria Luigia, sono riportate una accanto all’altra due interviste: una al sottoscritto, Dirigente del Liceo Romagnosi, e residente a Felino, ed una ad una ragazza della mia scuola, che dichiara di abitare a Sala Baganza – la quale sostiene che usando i mezzi pubblici arriverebbe a scuola in ritardo. Questa mattina, 21 aprile, sono venuto a scuola da Felino con i mezzi pubblici (quando ero un semplice docente, lo facevo tutti i giorni): ho preso il «bis» del bus n. 6 alle ore 7,15 a Felino (a Sala passa 5 minuti dopo) e alle ore 7,48 ero in p. Barbieri (barriera Bixio). Da Felino a Parma, passando per Sala, al mattino ci sono corse (cito a memoria) alla ore 6,55, alle ore 7,10, alle ore 7,15, alle ore 7,25 – questa ultima corsa, in effetti, arriva spesso a Parma in leggero ritardo. Quindi la mia alunna (come la stragrande maggioranze degli studenti) può tranquillamente arrivare puntuale a scuola prendendo mezzi pubblici, come ha fatto il suo dirigente scolastico in questa e in altre mattine.

Guido Campanini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    27 Aprile @ 11.33

    Io, che ero un povero campagnolo di Salsomaggiore, per tre anni, per arrivare al Romagnosi, mi "scetavo", direbbe Eduardo, alle 6, prendevo un treno alle 7 ed arrivavo a Parma per le 7,45; a volte, però, capitava che la littoria da Salso a Fidenza tardasse quel poco che bastava per perdere il diretto per Parma. Quando io e gli altri poveri villici giungevamo al Lvceo, e salivamo lo scalone, che sapea di sale grosso, verso la sezione C, ci attendeva al varco,sempre, a gambe aperte, con sguardo feroce, il divo ed augusto Preside, che scaricava addosso, a noi, tremanti e tremebondi, una sua caritatevole cazziata,come se noi ci divertissimo ad arrivare in ritardo a scuola. Lui, poverino, abitava a Parma, ça va sans dire. Non era un eroico dirigente come il dott. prof. Pres. Campanini. E a quei tempi, 1960-63, i genitori avevano ben altro da fare che accompagnare i pargoli a scuola. Comunque, non ho ben capito il senso e l'obiettivo dell'epistola del Pres. Campanini, dato che è verissimo che i mezzi pubblici ignorano, da sempre, le esigenze degli alunni che risiedono fuori sede, che siano poi del Parmense o di qualsiasi altro paese di provincia.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un nuovo amore (americano) per Scialpi dopo la separazione

gossip

Un nuovo amore (americano) per Scialpi dopo la separazione

1commento

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era   Fotogallery

Noceto

Festa per i soci di Parma partecipazioni calcistiche: ecco chi c'era Foto

Felino: tanti auguri a Martina

FESTE PGN

Felino: tanti auguri a Martina Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fisco: le linee guida se la Srl uninominale opera all'estero

L'ESPERTO

Fisco: le linee guida se la Srl uninominale opera all'estero

di Daniele Rubini

Lealtrenotizie

Boschi di Carrega, ciclista a terra: è grave

incidente

Boschi di Carrega, ciclista a terra: è grave

berceto

Valbona, crolla una parte di "castello". Inagibile la casa di una pensionata

Fontevivo

Sicurezza, il Comune ingaggia le guardie giurate

1commento

12tgparma

Insegnante delle elementari e spacciatrice: scoperta perché sbaglia indirizzo Video

cultura

La magica Notte del Terzo giorno: scatti tra le ali di folla (e di arte)

ramiola

Cade nella rotatoria: motociclista ferito

Traversetolo

Raid alla Sandrini Legnami. «E' il dodicesimo, non ne possiamo più»

agenda

Quartieri in festa, aquiloni, fattorie e cantine aperte: l'agenda

Nella zona del Tardini

Anziana truffata da un finto tecnico Iren

Curiosità

Il sindaco di Medesano si sposa con un'assessora di Collecchio

Sfida

Giochi delle 7 frazioni: si torna all'antico

Bellezza

Miss Mondo: le parmigiane Lorena e Fabiana in corsa per il titolo nazionale

FIDENZA

Grande Guerra, torna a casa la piastrina del soldato

Arbitri

La festa delle giacchette nere

LANGHIRANO

In fila sulla Massese per chiedere più sicurezza e per ricordare le vittime della strada Foto

Una giornata di iniziative a Langhirano

1commento

calciomercato

Balotelli al Parma? Qualcosa di più concreto del fantacalcio

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Conte in mezzo a un braccio di ferro

di Stefano Pileri

INIZIATIVE

Nell'inserto economia si parla di Rider e Gig Economy

ITALIA/MONDO

strage di erba

Addio a Carlo Castagna: aveva perdonato Rosa e Olindo

Il caso

Rossella fu abusata per settimane dalla banda di Izzo

SPORT

baseball

Il Parma Clima dilaga contro il Padule: ora è terzo

Calcio

Il Real batte il Liverpool e vince la Champions per la terza volta consecutiva

SOCIETA'

studenti

Il FabLab in una manciata di secondi Video

LIBRI

Fra blues, avventure noir e... Bollywood: serata parmigiana con Massimo Carlotto Video

MOTORI

IL TEST

Nuova Mercedes Classe A. Come va

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional