21°

30°

Dibattito

Lettere al direttore: "Parma, città pericolosa"

Lettere al direttore - logo
Ricevi gratis le news
6

Signor direttore,
indirizzo questa lettera a tutte quelle persone (prefetto, questore, sindaco ed in ordine gerarchico tutti i responsabili delle sorti minicipali) a guardarsi intorno per rendersi conto in che stato è ridotta Parma.
Le strade sono diventate pericolosissime, in certe ore esclusivo dominio di bande di sfaccendati che imperversano impuniti ed incuranti della legalità.
Ovunque regna l'illegalità e il malaffare ed interi quartieri sono dominati da spacciatori, con risse ed accoltellamenti quotidiani come forse nemmeno nel Bronx. La polizia municipale assomiglia sempre di più agli esattori di Nottingham, prontissimi ad emettere multe salatissime insensibili alle ragioni altrui, ma soprattutto ignorando il significato della parola buonsenso che è alla base di ogni democrazia, non risolvendo i problemi dei cittadini, ma creandone dei nuovi.
Le strade sono diventate delle discariche a cielo aperto grazie ad una raccolta dei rifiuti che ci ha fatto diventare lo zimbello di tutta l'Emilia con la ricomparsa dei topi per le nostre strade, ora ci manca solo il colera e la peste, ma di questo passo ci arriveremo.
Il traffico cittadino è dominato da ciclisti che imperversano ignorando semafori, stop, sensi unici ed il 99% rigorosamente senza fanale. Invece che demonizzare gli automobilisti bisognerebbe farne un plauso per il basso numero di ciclisti travolti rispetto alle infrazioni commesse.
Ora egregi signori se avete a cuore la sorte di Parma datevi da fare rimediare a tutte queste nefandezze con fatti tangibili e non con chiacchiere, consulti via web e social network oppure andatevene e lasciate il posto ad altri che abbiamo la voglia e soprattutto le capacita' di risolvere i problemi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michela

    03 Novembre @ 13.02

    Condivido pienamente ottima descrizione della nostra città

    Rispondi

  • Nickname

    15 Giugno @ 14.43

    Patùlie mi piace.....

    Rispondi

  • Biffo

    12 Giugno @ 11.18

    Posso confermare che, dal Kommandantur della PM, sono partite numerose patùlie, in auto, in moto, in bici, persino, lacune, con lo skateboard ed il monopattino, armate di pacchi di verbali per contravvenzioni per chi osi minimamente accennare all'insicurezza della Cittade Ducale.

    Rispondi

  • Gio

    08 Giugno @ 15.57

    Giorgio R.

    Quando si ha un sindaco che aveva i grillini che appendevano i lenzuolini con scritto RIFIUTI ZERO e molti lo hanno eletto, inutile negarlo, anche per quello......mah !

    Rispondi

  • Gio

    08 Giugno @ 15.18

    Giorgio R.

    Ha ragione. Anch'io in passato ho scritto sul cambiamento negativo della nostra città. C'era sempre chi interveniva dicendo che a Parma erano sempre accadute certe cose e chiedevano i dati ufficiali ecc. Poi interveniva il prefetto o il questore di turno dicendo che Parma al confronto di certe città era fortunata. OGGI PARMA FA SCHIFO E NON E' PIU' PARMA DI 15 o 20 anni fa' ed in negativo. Certe cose se accadevano erano forti eccezioni quindi si sentivano ogni 20 anni o non accadevano proprio. Oggi come oggi accadono furti, rapine aggressioni o rapine in aziende o case ad ogni ora o quasi. Girando si vedono certi elementi che parlano fitto fitto e c'è da stare attenti a guardarli perché si sentono provocati in quanto hanno la coscienza sporca. C'è pieno di italiani arrivati qui da poco e di stranieri che hanno rovinato Parma. Modi di vivere e consuetudini sbagliate o completamente diverse che hanno portato Parma ALLO SCHIFO PIU' TOTALE. Poi capisci perché nelle loro città di origine o paesi accadono certe cose. IL DISEGNO CRIMINALE E' RIUSCITO ED ORA CI SARA' DA LOTTARE E VEDREMO COSA ACCADRA'.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Collecchio: indimenticabile notte rosa

FESTE PGN

Collecchio: indimenticabile notte rosa Foto

La Top5 delle donne del  Mondiale: 1) Georgina Rodriguez

L'INDISCRETO

La Top5 delle donne del Mondiale

1commento

Modelle e mode estive

MODA

Il bikini "girato" che non intralcia l'abbronzatura: ecco come fare Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La ricetta della domenica - Riso all'ortolana

Riso all'ortolana

LA PEPPA

La ricetta  - Riso all'ortolana

Lealtrenotizie

Spara alla moglie e si getta nel vuoto

MARTORANO

Spara alla moglie e si getta nel vuoto: lei è salva per miracolo, lui è in Rianimazione

Testimonianza

«Negli ultimi tempi era cupo e nervoso»

PARMA CALCIO

Caso sms, domani il processo: promozione a rischio. Calaiò lascia il ritiro

Secondo indiscrezioni, sarà chiesta una dura sanzione per il Parma. Anche per il Chievo è a rischio la serie A

16commenti

APPENNINO

Grandine e vento, l'assessore regionale: "Entro pochi giorni la prima stima dei danni" Video

L'assessore regionale alla Protezione civile Paola Gazzolo ha visitato Bardi, Calestano e Neviano

COLLECCHIO

Violento scontro in tangenziale: furgone sventrato da un autoarticolato Foto

Paura e contusioni per il conducente del furgone

AUTOSTRADA

Scontro fra 5 auto tra Fidenza e Parma: un ferito. Veicolo in avaria: 6 km di coda

FELINO

Le piadine di Igor fanno furore in Australia

Inchiesta

Violenza sulle donne, il centro che recupera gli «orchi»

1commento

Parma

Università: riapre la Biblioteca dei Paolotti

Riapertura annunciata per martedì 17 luglio dopo sette giorni di chiusura

RIMPATRIATA

Quei «ragazzi» della mitica 3ªG sessant'anni dopo

Lutto

Bersellini, il macellaio innamorato della Cittadella

Federconsumatori

Polizze vita, il raggiro porta in Irlanda

Viabilità

Tangenziale di Parma: asfaltatura al via fra le uscite 4 e 3 verso Reggio

1commento

SERVIZI

Dal 16 luglio carta di identità elettronica rilasciata solo su appuntamento Come fare

GAZZAREPORTER

Allagamenti e vento forte: un albero cade su un'auto a Salso Foto

Il caso

Valsartan, lotti ritirati anche dalle farmacie di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ceta, quando il meglio è nemico del bene

di Paolo Ferrandi

3commenti

CHICHIBIO

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

ITALIA/MONDO

CASSAZIONE

La vittima di stupro è ubriaca: esclusa l'aggravante

Milano

Rapinano una donna in hotel ma fuggono con soldi falsi: la vittima era una truffatrice

SPORT

CALCIO

E' finita per la Reggiana: salta la vendita, niente iscrizione al campionato

3commenti

Serie A

Gazzola, il Parma nel cuore

SOCIETA'

SALUTE

Due studi universitari: niente fumo e più sesso per un cuore sano

1commento

GAZZAFUN

Le scuole sono chiuse ma gli esami non finiscono mai: oggi quiz di geografia

MOTORI

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani

ANTEPRIMA

Volkswagen (s)maschera il piccolo Suv T-Cross Fotogallery