14°

26°

lettere al direttore

Il cuore della gente

Lettere al direttore - logo
Ricevi gratis le news
1

Egregio direttore,
in una lettera alla Gazzetta pubblicata il 22 agosto, il signor Giancarlo Novarini si chiedeva dove fosse finito il cuore della gente, riferendosi al problema immane dell’accoglienza dei richiedenti asilo.
Senza dubbio è una domanda molto impegnativa che implica dei giudizi e delle considerazioni etiche e morali alle quali, credo , molti di noi troveranno difficile dare una risposta.
Cionondimeno credo che almeno un tentativo dovremmo farlo, lo dobbiamo a tutti quelli che cercano di farsi un opinione in mezzo al frastuono delle parole e delle invettive lanciate a profusione quasi quotidianamente. Una prima lettura del problema potrebbe essere quella fatta nell’ambito giuridico-legale. Secondo questi criteri hanno diritto all’accoglienza solo quelle persone che fuggono da paesi in guerra o dove siano in atto genocidi e persecuzioni. Se esaminassimo le statistiche di quelli che hanno richiesto asilo fino ad ora, vedremmo che solo una minima parte fugge da paesi in guerra, la stragrande maggioranza è costituita dai cosiddetti “migranti economici” persone che fuggono da paesi dove le condizioni economiche sono peggiori rispetto agli standard europei, in sostanza sono persone che vogliono migliorare il loro tenore di vita. Credo però che il Sig. Novarini intendesse fare un più ampio discorso etico-umanitario riguardo al problema. Allora vorrei chiedere al Sig. Novarini, posto che l’intero continente africano vive condizioni economiche molto peggiori rispetto alle nostre, possiamo noi accogliere l’intera popolazione africana nella nostra Europa? (per non dire nella nostra Italia vista la politica europea nei confronti dell’immigrazione) Potremmo anche definire senza cuore gli stati europei che anche in questi giorni ci danno dimostrazioni di estrema durezza nei confronti dei migranti, accordo tra Francia e Gran Bretagna per bloccare il tunnel della Manica, blocco dei migranti al confine tra Grecia e Macedonia, costruzione di un muro alto 4 metri in territorio ungherese per bloccare i migranti ecc. Ma vede, Sig. Novarini, un conto è predicare buonismo e carità ed un altro è governare i problemi che si ripercuotono sulle popolazioni italiane ed europee. Le prime sono solo parole che non costano nulla facendo fare bella figura a chi le pronuncia, le altre sono decisioni dolorose che vanno prese anche in tempi molto stretti. Un immigrazione controllata e regolamentata è possibile ed auspicabile, al contrario, un invasione biblica generalizzata produrrebbe una devastazione del tessuto sociale ed economico che alla fine si rivelerebbe una tragedia per noi e non sarebbe di alcun aiuto neanche per gli immigrati. Lei auspica un arretramento economico di vent’anni? Non le sembra di essere un tantino presuntuoso? Non dovremmo prima sentire l’opinione degli italiani? Le lotte sociali e i sacrifici pagati anche da chi ci ha preceduto non contano nulla? Dovremmo annullarli in favore dell’ultimo arrivato? Per concludere Sig. Novarini, io non avrei il coraggio di guardare in faccia mio figlio se prima non provassi in ogni modo a difendere quel poco di Stato Sociale che rimane e per il quale ho pagato, ho fatto sacrifici e non intendo regalare a nessuno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    02 Settembre @ 18.47

    Sig. Fiordi spini, non le posso dare torto per molto di quel che ha scritto. Ma Lei provi a spostarsi indietro, nel tempo e nello spazio, a quegli abitanti, da milioni o migliaia di anni, in Afruca, in Asua,nelle Americhe, in Australia e Nuova Zelanda, che si sono visti privare di tutto da orde di ladri ed assassini europei. Ora la storia ha cambiato direzione e, in una sorta di Nemesi, storica, le nostre malefatte ci ritornano addosso, come boomerang micidiali. Chi la fa, l'aspetti! Abbiamo ridotto noi il mondo alla fame, ed ora ci tocca espiare, secondo una micidiale legge del taglione.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

FOTOGALLERY

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

MALTRATTAMENTI

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «un danno per il commercio»

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

Intervista

Baustelle: «Non archiviamo il 25 aprile»

Polesine Zibello

Per i soldi per la dose minaccia il padre con un coltello

Ticket

«Stangata» sulle cure per la psoriasi

L'ASTA

Il 9 maggio si saprà il destino del centro sportivo di Collecchio

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

1commento

tg parma

Punta un'arma contro la fidanzata del figlio: paura in via Rezzonico Video

il fatto del giorno

Botte alla compagna sotto gli occhi della figlia: condannato Video

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

2commenti

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

9commenti

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

tg parma

Ok al bilancio di Fondazione Cariparma e via libera al nuovo Cda Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

londra

Per il giudice Alfie può andare a casa, ma non in Italia. I medici frenano

piacenza

Due discoteche chiuse per alcol a minorenni

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento