14°

26°

lettere al direttore

Bambini stranieri e lingua italiana

Lettere al direttore - logo
Ricevi gratis le news
0

Gentile direttore,
vorrei muovere due note critiche, se mi è consentito, alla presa di posizione di Forza Italia riportata nell’articolo del 24 dicembre «Forza Italia: Nelle classi troppi alunni stranieri». La prima è che la presa di posizione si basa su un’equazione errata, ovvero «bambino straniero = bambino che non parla l’italiano». Da 4 anni faccio il volontario in quelli che sono chiamati laboratori compiti, di fatto piccoli doposcuola per bambini delle elementari e delle medie. Sono frequentati quasi esclusivamente da stranieri i cui genitori non si ritengono in grado di supportare i figli nel percorso scolastico e perciò ricorrono anche a questi doposcuola. Nei 4 anni ho potuto conoscere circa 50 bambini e devo dire che tutti, tranne alcuni che frequentano la scuola europea con corsi in madrelingua inglese, parlano bene l’italiano; più complicato è il rapporto con la lingua scritta, ma questo è un problema che riguarda anche molti bambini figli di italiani. E’ così perché questi bambini hanno la nazionalità dei genitori, ma in gran parte sono nati in Italia, o sono arrivati in Italia piccolissimi, spesso hanno frequentato le scuole materne e perciò nel parlare non li si distingue dagli “italiani” neanche per l’accento. Poi alcuni di loro sono brillanti, altri meno, altri ancora hanno difficoltà, ma anche questo è un problema che riguarda tutti i bambini, non solo i figli di stranieri. La seconda è che l’idea che i bambini a scuola si debbano “difendere” dagli altri bambini meno brillanti è raggelante: ma quale messaggio si vuol dare, che bisogna difendersi da chi è in difficoltà anziché cercare di aiutarlo? Questa idea non è nella testa dei bambini, che si aiutano volentieri tra di loro, ma nei pregiudizi di alcuni adulti, come quelli che a volte finiscono col picchiarsi con altri genitori attorno ai campetti di periferia dove i piccoli giocano al calcio perché i “campioni” non sarebbero liberi di esprimersi. Per favore, cerchiamo di evitare di costruire muri anche dentro le scuole.

Sergio Bertani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

Morto Vinnie Paul, batterista e co-fondatore Pantera

musica

E' morto Vinnie Paul, batterista dei Pantera

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon  Gallery

newcastle

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Opere incompiute: le date del taglio del nastro

Cantieri

Opere incompiute: le date del taglio del nastro

Ballottaggi

Urne aperte a Salso: alle 12 ha votato il 18,36%

pericolo

Voragine in via Volturno, via Musini La foto

appuntamenti

Dopo la rugiada, una domenica di eventi nel Parmense Agenda

Turismo

Pochi wc pubblici. Botta e risposta fra Comune e Confesercenti

3commenti

calcio e tribunale

Caso whatsapp-Parma (e match Frosinone), il Palermo: "Siamo parte lesa"

evento

Il dj set di Digitalism, ha chiuso il Cittadella Music festival Gallery

1commento

Rapina

Incappucciato aggredisce una donna per rubarle l'auto: arrestato

FIDENZA

Sicurezza, in arrivo 84 «occhi intelligenti»

Fontanellato

Morto il direttore della banda

BENECETO

L'abbraccio della maestra e dell'ex allieva

Il ministro Centinaio

«Il caso sms? Finirà in nulla»

1commento

Violenza

La gelosia come ossessione: in carcere il partner-aguzzino

CALCIO

Asprilla, Veron, Apolloni e gli altri: la giornata "Parma Legends" al Tardini Foto

La partita è finita 5-2

12Tg Parma

Ladri scatenati a Felino: settimana di furti in paese

SORBOLO

Si sente male in casa, salvato da sindaco e carabinieri Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Come potranno motivare una condanna?

di Michele Brambilla

LA PEPPA

Fusilli estivi, pasta fredda protagonista

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Urla in casa, arrivano i carabinieri e sequestrano marijuana

Superenalotto

Esce il 6: vinti oltre 51 milioni di euro

SPORT

Calcio

Mondiali: la Germania in 10 soffre ma piega la Svezia (2-1)

FORMULA UNO

Mercedes davanti a tutti: non è solo questione di gomme

SOCIETA'

cultura

E' morta Chichita, la moglie di Italo Calvino

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse