20°

32°

LETTERE

Sarà capitato anche a voi di avere un egoismo in testa

Michele Brambilla

Michele Brambilla

Ricevi gratis le news
3

Gentile direttore,
sarà capitato anche a lei di vedere autovetture col motore acceso e senza nessuno dentro. A me capita ogni mattina. Un’abitudine consolidata di alcune persone che lasciano la loro macchina accesa per andare al bar a prendere un caffè. Abitudine sbagliata che fa capire come siamo ancora distanti dall’aver capito che se ognuno di noi non fa nulla per contrastare l’inquinamento atmosferico, dovremo veramente fare gli scongiuri per salvaguardare il nostro apparato respiratorio.
Giorgio Mezzatesta
Parma, 1 febbraio

Gentile Mezzatesta,
sarà capitato anche a lei di vedere rifiuti abbandonati per strada, imbecilli che guidano mandando i messaggi sul telefonino, persone che saltano la fila all’ufficio postale, gente che si fa raccomandare per passare davanti agli altri per un esame medico, dipendenti che fregano l’azienda gonfiando le note spese, proprietari di auto di lusso che denunciano meno redditi di un operaio, genitori che urlano e bestemmiano alle partite di calcio dei figli bambini, auto parcheggiate in seconda fila o nei parcheggi riservati ai portatori di handicap, persone perbene che dicono «ci vorrebbero più galere per tutti questi delinquenti» ma poi fanno le fiaccolate se si decide di costruire un carcere nel loro quartiere. Sa che cos’hanno in comune tutte queste persone? Due cose. La prima: non capiscono che nessuno di noi vive solo, e che siamo tutti collegati da un intreccio di relazioni, per cui danneggiando il prossimo si finisce per danneggiare anche se stessi. La seconda: sono quelli che dicono che i politici fanno tutti schifo e che il potere è marcio; e che quando si guardano allo specchio non provano alcun imbarazzo.

MICHELE BRAMBILLA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Ada

    04 Febbraio @ 15.14

    Caro Direttore, in riferimento alla lettera di Giorgio Mezzatesta del 2 febbraio sulle auto in sosta col motore acceso, voglio raccontarle quanto mi è accaduto oggi, 4 febbraio, domenica ecologica. Come tutte le domeniche al mattino mi reco a fare colazione in un bar alla periferia di Parma e vedo parcheggiato lì davanti un suv con fari e motore accesi e nessuno a bordo. Mi avvicino all'auto e vedo sul cruscotto il contrassegno dell'ordine dei medici veterinari. Entro pertanto nel bar e chiedo ad alta voce chi è il proprietario dell'auto in questione. Un uomo intento a fare colazione, leggendo comodamente il giornale, si rivolge a me con aria stupita, chiedendomi come mai mi importasse tanto della cosa. Io spiego che, a parte il fatto che è vietato per legge lasciare in sosta i veicoli col motore acceso, come medico, dovrebbe ben sapere che il gas di scarico inquina. Apriti cielo, ne nasce una querelle dove il malcapitato arriva a sostenere in sua difesa che allora si dovrebbero spegnere tutti i motori delle auto in circolazione. Mi indigno, anzi mi arrabbio veramente e cominciano a volare i paroloni fino ad arrivare al fatidico "Lei non sa chi sono io!" Al che io rispondo "Io sono la dottoressa Tal dei Tali e sono una pediatra, e lei chi è?" e lui " Io sono il dottor Tal dei Tali" e fin qui tutto bene, poi però, inaspettatamente e incredibilmente aggiunge con una punta di orgoglio : "...DIRIGENTE DEL MINISTERO DELLA SALUTE". e qui crolla ogni speranza mia e di tutti i presenti per la nostra amata Italia.

    Rispondi

  • federicot

    03 Febbraio @ 09.32

    federicot

    L' inno del qualunquismo . Avanti così.

    Rispondi

  • Oldsailor

    02 Febbraio @ 19.12

    Molto bello il suo epistolario Direttore. Ma io che faccio parte della seconda categoria, quando mi guardo allo specchio vedo solo una persona onesta! Ho iniziato a lavorare a 11 anni e andavo alle serali per conseguire la terza media! Non ho mai rubato nulla a nessuno, ho mantenuto una Famiglia all'onor del mondo e non ho mai scavalcato nessuno! Anzi: al concorso pubblico della TEP ero settimo e venni retrocesso ventisettesimo con la scusa che dato che lavoravo in proprio non avevo bisogno! La riprova , visto che parla di visite mediche, sta' nella lettera precedente. Mia moglie non potendo aspettare i comodi di tre mesi della AUSL per una TAC, lo portata a pagamento (182€); e non ho "saltato" nessuno". Per questo le dico che non provo nessun imbarazzo a specchiarmi! Ma in compenso dietro di me, vedo tantissimo "marciume" travestito da buonismo ipocrita!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Furto in casa Gassmann: rubati anche i cimeli di papà Vittorio

Alessandro Gassmann in una foto d'archivio

ROMA

Furto in casa Gassmann: rubati anche i premi di papà Vittorio

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

TABIANO

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

Tragico schianto a Martorano: muore una donna

incidente

Tragico schianto a Martorano: muore una 28enne

Monchio

Mirko, morto sotto il ponte per lo zelo per il lavoro

PIAZZA GHIAIA

Fotografa un gruppo di immigrati: minacciato e aggredito

eurosia

Ruba, si barrica nel bagno del fast food e poi prova a picchiare i vigilantes

VIABILITA'

Via Pontasso, riparte il cantiere del sovrappasso

2commenti

WEEKEND

Trota e torta fritta, castelli e cavalli: è l'agenda della domenica

FIDENZA

Da via Illica al sottopasso di via Mascagni: la mappa dei cantieri

Collecchio

«Perché via Verdi è così trascurata?»

Corniglio

La chiesa di Graiana riaperta dopo 10 anni

Intervista

Maxx Rivara: «Gli Emotu a Deejay on stage»

IL PERSONAGGIO

Mazzadi, l'Indiana Jones della Valtaro

genova

Trovato il corpo di Mirko: originario di Monchio era l'ultimo disperso. Muore un ferito: le vittime sono 43

carabinieri

Arriva anche a Parma la droga etnica: due arresti in via Cenni

terremoti

Scossa di 2.4 nella zona di Borgotaro: avvertita da diverse persone

parma

Il minuto di silenzio in piazza Garibaldi per le vittime del crollo del ponte Video

1commento

Lago Santo

Allarme per un bimbo disperso. Ma era al rifugio con i genitori

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Manovra finanziaria tra equilibrismo e magia

di Marco Magnani

1commento

COMMENTO

La Freccia di Ferragosto e Parma «interconnessa»

di Francesco Bandini

3commenti

ITALIA/MONDO

paura

Scossa di magnitudo 8.2 alle isole Fiji. Indonesia: nuovo terremoto a Lombok, magnitudo 6.3

Genova

I funerali di Stato e l'applauso ai vigili del fuoco: foto. Mattarella: "Tragedia inaccettabile". L'ad di Autostrade: "Mi scuso profondamente". In 8 mesi nuovo ponte

SPORT

Serie A

Parte a rilento l'avventura di DAZN

1commento

Serie A

La Juve batte il Chievo, Ronaldo, 90 minuti senza gol

SOCIETA'

Pietrasanta

Struttura in legno in riva al Twiga, il capogruppo Pd chiede spiegazioni

2commenti

Alopecia

Far ricrescere i capelli si può: nuova tecnica tutta italiana

MOTORI

NOVITA'

La Opel Corsa diventa GSI. E ha 150 Cv

TECNOLOGIA

Ford mette un freno alla guida... contromano. Ecco Wrong Way Alert