12°

lettere al direttore

La lettera: "Mance per spalare la neve, ecco perché sto coi migranti di Noceto"

Lettere al direttore - logo
Ricevi gratis le news
4

"Egregio direttore,
i migranti intraprendenti hanno un ispiratore e un collaborazionista, il sottoscritto. Che se ne assume tutta la responsabilità. Negli anni Sessanta così si faceva, senza finire sulla Gazzetta. Quanti erano contenti di poter dare la mancia a un bisognoso che si offriva di spalare la neve nel cortile! Ma oggi tutto deve essere istituzionalizzato.
Mi pare che tutta questa caciara sine materia si svolga fra Comune e cooperativa, fra cittadini e autorità, senza che l’oggetto, cioè i ragazzi, siano minimamente interpellati, anzi senza che nemmeno siano coscienti di questo tourbillon alle loro spalle.
Abbiamo dodici persone da 18 mesi nella nostra comunità, li vediamo per strada, sull’autobus, al supermercato, in tabaccheria, in chiesa. E chi li conosce? Oltre l’aspetto africano, chi conosce l’indole, la prestanza, l’intelligenza, gli affetti, le angosce e le speranze di questi cristiani? Dopo 18 mesi di permanenza, la maggior parte stenta l’italiano, ma tutti hanno le doti espressive e comunicative per farsi intendere. Perché non sono mai stati avvicinati faccia a faccia? Perché per comunicare con loro si usa l’operatore della cooperativa? Non conosciamo l’inglese?
È stato considerato un evento estraneo, e come tale probabilmente è cominciato, dove la nostra comunità non entrasse non dovesse, non potesse e non volesse entrare. Ma questi sono, a tutti gli effetti - almeno fino al possibile riconoscimento o meno della protezione internazionale - residenti. Il lavoro volontario non può essere imposto, né può essere preteso. Se la nostra cultura, tanto più nell’attuale reviviscenza dell’italianità e dell’amor patrio, li riconoscesse nella veste di ospiti, e per di più stranieri.
Tutti loro hanno una famiglia in Africa, che da loro si aspetta qualche provento di tanto in tanto o in occasione di eventi avversi. Laggiù il mito dell’Europa felix resiste a tutte quelle che per noi sono evidenze contrarie e non viene scalfita dalle notizie che i loro ragazzi possano riportare, perché loro sono felici di essere in Europa e fanno apprezzamenti lusinghieri sul luogo, Noceto, dove la provvidenza li ha condotti. Sono carichi di entusiasmo, di speranza di tenacia, di energie."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • NO-M5

    07 Marzo @ 15.51

    una volta dare la "Mancia" o anche solo offrire un caffè al postino, lo spazzino ,a chi ti spalava la neve a l'infermiere era una cosa normale anche se era pagato per farlo......adesso e andato fuori moda perchè tutto e dovuto a tutti ma i valori umani dove sono finiti...

    Rispondi

  • Michele E

    07 Marzo @ 15.17

    Negli anni '60 i bisognosi erano con le pezze al c..., non jeans alla moda e cellulare in mano, e nessuno di quelli era spesato dallo Stato, indipendentemente da quanto gli arrivi in mano. Basare una tesi "difensiva" sull'ipotesi di uguaglianza tra le situazioni, odierna e passata, fa perdere valore a tutto quanto detto dopo, anche se in parte condivisibile.

    Rispondi

  • Filippo

    07 Marzo @ 14.23

    Concordo: apprezzabile che si siano offerti, anche in cambio di una mancia. Molto meglio che stare con le mani in mano, o peggio.

    Rispondi

  • danila

    07 Marzo @ 12.59

    giusto ! anche inonni (volontari?) che fanno attraversare bimbi davanti alle scuole sono retribuiti ma bianchi

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Maneskin

Maneskin

MUSICA

Primo tour in Europa per i Maneskin. Ecco le date all'estero e in Italia

1commento

Grande Fratello

REALITY SHOW

Grande Fratello: sempre più baci appassionati fra Giulia e Francesco Video

Birrifici in fiera a Sorbolo: ecco chi c'era - Foto

FESTE PGN

Birrifici in fiera a Sorbolo: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cucina di casa alla parmigiana con fantasia

CHICHIBIO

Trattoria Vigolante: cucina di casa alla parmigiana con fantasia

Lealtrenotizie

Svegliati del crepitio delle fiamme: scappano dalla finestra grazie a un muletto Video

sorbolo

Svegliati del crepitio delle fiamme: scappano dalla finestra grazie a un muletto Video

Violenza

Aggredì senza motivo un ragazzo: condannato il capo di una baby gang

ILLUMINAZIONE

Luci a led, strade più buie

5commenti

AUTOSTRADA

Incidente: coda in A1 fra Campegine e Parma

Autocisterna si rovescia in A13: gasolio sulla carreggiata da ieri sera fino a questa mattina

BASILICANOVA

Ladri messi in fuga dai cani

LUTTO

Fede e impegno, addio alla «prof» Onelia Ravasini

INTERVISTA

Malmesi: «Il Parma è sano. Noi di passaggio»

Carcere

Cavalieri: «Il mio impegno per i detenuti nei prossimi cinque anni»

FIDENZA

Addio allo storico meccanico di biciclette Paolino Pellegrini

in serata

(Ancora) Auto parcheggiata male crea il caos in stazione

3commenti

RISPARMIO

Libretti al portatore addio, multe a chi non li estingue

1commento

PARMA

Domenica ecologica: ecco le limitazioni al traffico per il 18 novembre Mappa

Il provvedimento sarà in vigore dalle 8,30 alle 18,30 entro l'anello delle tangenziali

Sicurezza

Furto con rissa davanti al Teatro Regio Video

televisione

Al via "Hairmaster", il talent dei parrucchieri: la star è il "parmigiano" Rossano Ferretti

2commenti

LIBRO

«La zónta», in arrivo la nuova ristampa

Parma

Nasce lo "spazzino di quartiere": 20 operatori in tutta la città. Video di "Io parlo parmigiano"

Lo spazzino sarà riconoscibile da una pettorina speciale con poesie su Parma

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Povertà educativa, quei bimbi senza ali

di Anna Maria Ferrari

GAZZAFUN

10 negozi che hanno fatto la storia di Parma: quale ti manca di più?

1commento

ITALIA/MONDO

aosta

Madre uccide i due figli con un'iniezione letale e si toglie la vita

val d'aosta

Infarto durante battuta di caccia: morto Rossi di Montelera

SPORT

gossip

Cristiano Ronaldo e Georgina Rodriguez vicini alle nozze Foto

CALCIO

Lizhang verso l'acquisizione del Tondela in Portogallo Video

SOCIETA'

Tabacco

Gli Stati Uniti verso la messa al bando delle sigarette al mentolo

MOSTRA

Le foto di Furoncoli raccontano il Sessantotto a Parma

MOTORI

PRIMO TEST

Nuova BMW X5: gli highlights  fotogallery

IL TEST

Jeep Compass, il Suv buono per tutte le stagioni