-0°

lettere al direttore

Falsa solidarietà? No, umanità elementare

Lettere al direttore - logo
Ricevi gratis le news
0

Caro direttore,
alcune vicende recenti mi hanno indotto ad alcune riflessioni su verità elementari, dimenticate da coloro che parlano di falsa solidarietà. Eccole: i nostri nuovi governanti per contrabbandare le loro soluzioni inumane agli occhi di chi crede ancora nell’umanità, e ai loro stessi occhi nella misura in cui in loro sopravvive qualche residuo di coscienza, hanno introdotto una categoria con cui vorrebbero denigrare i loro avversari umanisti, quella di «falsa solidarietà». Poco manca che tutto il fronte, per fortuna vasto, del volontariato, venga investito da quest’accusa. Chiunque raccoglie naufraghi in mare, si occupa in qualche modo di accoglienza e favorisce l’integrazione, dovrebbe sentirsi a disagio, perché contribuirebbe a incrementare l’immigrazione irregolare e clandestina
Certamente è possibile trovare nel passato e anche in testi letterari che lo rappresentano una quantità di casi in cui lo spirito caritatevole è inautentico o serve solo a gratificare chi lo esercita. Il salvatore di fanciulle indifese nei Misteri di Parigi di Eugene Sue, Rodolfo, illustra bene questo tipo di atteggiamento, e la donna Prassede dei Promessi sposi ne è anch’essa un esemplare tipico. La stessa compassione come tale è stigmatizzata da Nietzsche, perché produrrebbe umiliazione in chi la riceve. Per chi non vuole risalire così indietro, di recente sono state le guerre cosiddette «umanitarie», che si accendono ogni tanto qua e là, producendo assai più danni di quelli che vogliono riparare, a contribuire al discredito del senso di umanità. Ma è una buona ragion per tessere l’elogio della durezza d’animo?
Si potrebbero trovare buoni argomenti per mostrare che il sentimento di altruismo e solidarietà fa parte degli elementi fondamentali che hanno reso possibile l’evoluzione verso un’umanità civile, ma non credo sia necessario entrare in dotte disquisizioni per venire a capo di verità elementari. Chi espone il proprio tempo, la propria vita e i propri mezzi in attività di aiuto a persone che si trovano in stato di debolezza o di pericolo, può essere apprezzato per la sua relativa e probabilmente sempre insufficiente «bontà», cioè per il fatto di dare qualche sollievo alla sofferenza e qualche speranza in più a un mondo disorientato; chi viceversa, con motivazioni capziose, si sottrae a questi obblighi di umanità elementare, e magari predica di «aiutarli a casa loro», mentre, restringendo la tassazione non riesce a fronteggiare neppure le spese attuali del proprio stato sociale, appartiene, lo voglia o meno, al fronte opposto di quelli che le morali della compassione di ogni tempo, dal buddismo a Schopenhauer passando per il cristianesimo, chiamavano non buoni o anche «malvagi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Flashdance,  il sogno anni '80 contagia tutti

Teatro Regio

Flashdance, il sogno anni '80 contagia tutti Le foto

Queen: "We will rock you", nuova data a Parma l'11 aprile

Foto d'archivio

Teatro Regio

"We will rock you": nuova data a Parma giovedì 11 aprile

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola deifamosi

Ghezzal quando giocava nel Parma (foto d'archivio)

Canale 5

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola dei famosi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Maggiolino il culto dell'utilitaria hippy

C'ERA UNA VOLTA

Maggiolino il culto dell'utilitaria hippy Video

Lealtrenotizie

Bimbo di due anni ingoia un tagliaunghie: salvato

Ospedale

Bimbo di due anni ingoia un tagliaunghie: salvato

COLLECCHIO

«Facciamo il controllo di vicinato». Ma è una truffa

VIA TORELLI

In arrivo una «gabbia» per filtrare i tifosi in curva Sud

Pizzicato in via Verdi

Ladro di bici finisce nei guai

A Solignano

Due ladri incastrati dalle telecamere

DIOCESI

Preti stabili e vocazioni in crescita: è la prima volta da decenni

ISTITUTO FERRARI

La merenda solidale che finanzia la ricerca contro i tumori

MOLESTIE

Tentò di baciare una 14enne sul bus: condannato

PARMENSE

Dopo l'Appennino e la Pedemontana, la neve sta arrivando a Parma. Allerta in A1 e A15  Manda le tue foto

Cinque centimetri di neve in Appennino, nevischio tra Fidenza, Parma e Bologna in A1

PARMA

Scontro auto-scooter in viale Partigiani d'Italia  Foto

ANTEPRIMA GAZZETTA

Ingoia un tagliaunghie: salvato un bimbo di 22 mesi Video

12tgparma

Ladri-vandali devastano la sede della squadra di calcio del Felino Video

12 TG PARMA

Caso Pesci: il Comune di Parma chiederà di costituirsi parte civile Video

2commenti

LUTTO

Maria Gorreri stroncata da una malattia rarissima a 60 anni

12tgparma

Parma facciamo squadra: 227mila euro per i bambini più fragili Video

salute

Alzheimer, all'Università di Parma 200mila dollari per una ricerca sulla proteina "sospetta"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il ritorno di Berlusconi. La sua sfida più difficile

di Luca Tentoni

1commento

ECONOMIA

Dove investire nel 2019? I suggerimenti di Amundi

ITALIA/MONDO

malattie

Influenza, mezzo milione di casi in una settimana: siamo vicini al picco

Salute

Troppi fritti potrebbero aumentare il rischio di morte

SPORT

Baseball

Marc Andrè Habeck è un giocatore del Parma Clima

CALCIO

Salvini: Milan-Napoli, si giocherà senza limitazioni

1commento

SOCIETA'

Regione Lombardia

Fido potrà essere tumulato nella stessa tomba del padrone

SPECIALE SPOSI

Un’organizzazione ideale per la giornata più bella

MOTORI

MOTORI

Ecotassa: quanti paradossi. Ecco chi vince e chi perde

MOTO

Kawasaki W800, il ritorno al Motor Bike Expo