18°

Lettere

L'Ulivi, i ragazzi, la droga

Lettere al direttore - logo
Ricevi gratis le news
2

Cara Gazzetta,
stamattina abbiamo letto con un po’ di dispiacere il titolo di prima pagina che riguardava la nostra scuola. Vorremmo, a proposito del tema da voi sollevato, condividere alcune brevi riflessioni.
Ci teniamo a chiarire, per prima cosa, che la componente studentesca del nostro liceo non minimizza il problema delle droghe, nemmeno se, come in questo caso, si tratta di droghe leggere e di quantitativi minimi. Abbiamo promosso fin dall’inizio dell’anno, come ha ricordato il Preside, occasioni di formazione e di prevenzione che sono partite proprio dalle nostre richieste e hanno avuto luogo durante le Assemblee di Istituto. È questo, dunque, il nostro primo motivo di rammarico.
Detto questo, ci teniamo però a dire che lo studente dell’Ulivi non si sente rappresentato dall’hashtag “droga” che oggi campeggiava a caratteri cubitali nel giornale più letto dai parmigiani. È un dispiacere, dunque, per noi che frequentiamo l’Ulivi come una seconda casa, vedere la nostra scuola in prima pagina poche volte e per notizie che non rendono giustizia alla vitalità del nostro liceo. Un liceo che da alcuni anni ha avviato un proficuo dibattito interno e un processo di miglioramento verso un’idea di scuola più partecipativa e più al passo con i tempi.
Scorrendo la nostra pagina Facebook e il nostro sito, potrete scoprire come durante questo anno le tante attività offerte dalla scuola e dagli studenti convergano verso l’idea di un ambiente scolastico più accogliente, aperto alla città e al mondo e a misura di studente.
Non è necessario, quindi, elencare le ragioni per cui, a nostro parere, le parole che meglio ci descrivono sono altre.
Lunedì in Comitato Studentesco approfondiremo questo dibattito, ma a voi chiediamo un po’ più di spazio per le notizie che danno alla città un’immagine autentica del nostro liceo.
Concludiamo invitandovi giovedì 21 aprile alla nostra penultima Assemblea per vedere e discutere con noi di come vive e si sta trasformando l’Ulivi. Sarete voi, se vorrete, a scegliere le parole che più ci rappresentano e saremo sicuri che sarà una piacevole mattinata. Vi aspettiamo!

Gentili rappresentanti di Istituto dell’Ulivi,
mi dolgo se avete provato dispiacere leggendo la Gazzetta. Ma francamente avrei pensato più logico se vi foste turbati vedendo un cane antidroga e i carabinieri nei vostri corridoi e tra le vostre aule. E’ la droga il problema; non quello che scrive la Gazzetta, che non fa altro che raccontare ciò che accade in città. Anche nelle aule dei licei come il vostro che, ne siamo più che certi, svolge ottimamente il proprio compito di formare e informare gli studenti in maniera “partecipativa e al passo coi tempi”. Ma i tempi, purtroppo, sono quelli che sono: e se il vostro preside crede opportuno concordare coi carabinieri un intervento con “finalità non repressive ma educative” forse significa che di droga ne gira. E che serve un segnale. Non solo all’Ulivi, ci mancherebbe. Non a voi che sicuramente siete consapevoli che la droga è sempre e comunque una brutta bestia ma forse ad alcuni vostri compagni che nei bagni della scuola (lo dicono i carabinieri, non la Gazzetta) si portano marijuana e hashish. Per il resto siamo lieti di sapere che gli studenti discutono temi importanti nelle sedi opportune come il Comitato Studentesco. A questi confronti diamo sempre ampio spazio nelle pagine che ogni settimana dedichiamo alla scuola. E lo faremo sempre. Il resto invece è cronaca: quella che cerchiamo di fare ogni giorno sul giornale. Senza hashtag. Noi non cerchiamo i “mi piace”: siamo un giornale e raccontiamo quello che succede. Anche quando a qualcuno spiace. E credeteci, vedere i cani nelle scuole non fa piacere neppure a noi. Anzi, ci fa proprio arrabbiare. E l’unico “mi piace” lo metteremmo alla promessa: “mai più sballo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gigiprimo

    19 Aprile @ 00.20

    vignolipierluigi@alice.it

    Ps.:forse nei bagni hanno trovato quella che avevano nascosto gli zii.

    Rispondi

  • gigiprimo

    18 Aprile @ 22.30

    vignolipierluigi@alice.it

    Come se fosse una novità. Vi posso assicurare che anche i genitori di questi ragazzi fumavano!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La regina Elisabetta ha compiuto 93 anni. Torta con nuovo royal baby?

Gran Bretagna

La regina Elisabetta ha compiuto 93 anni. Torta con nuovo royal baby?

Harry e Meghan pensano di vivere in Africa dopo nascita bebè

gran bretagna

Harry e Meghan dopo la nascita del bebè pensano di andare a vivere in Africa

Il Regio festeggia 190 anni  aprendosi al pubblico e con il Requiem di Mozart

12 tg parma

Il Regio festeggia 190 anni aprendosi al pubblico e con il Requiem di Mozart - Il video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

IL DISCO

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

di Michele Ceparano

1commento

Lealtrenotizie

Code a tratti in A1 tra Parma e Terre di Canossa

traffico

Pasquetta con code e rallentamenti in A1 nel Parmense, A15 e A12 (tra Viareggio e Spezia)

terremoto

Stamattina alle 7,06 una scossa a Pontremoli dopo quella di sabato a Varsi

La magnitudo è stata di 2.6. Spavento ma nessun danno

incidente

Scontro tra due auto in centro a Felino: due feriti

evento

"Happy Days" e pienone in Ghiaia pienone in Ghiaia per Pasquetta - Guarda le foto - Video

fotogallery

Pasquetta in città: bar e ristoranti pieni, food truck in piazza Ghiaia

12 tg parma

Dopo Pasqua in arrivo la pioggia, miglioramento per il 25 aprile - Il video

tradizione e fede

Perchè si festeggia il Lunedì dell'Angelo (Pasquetta)? E perchè si fa la gita fuori porta?

meteo

In arrivo nuvole e vento: Pasquetta a rischio

12 tg parma

Parma, domani la ripresa. Nel mirino il Chievo - Il video

attentati

Sri Lanka, una dottoressa parmigiana: "Chiusi in albergo per il coprifuoco. Siamo spaventati"

1commento

quartiere pablo

Droga, denunciati due nigeriani

1commento

finanza

Le Fiamme Gialle piangono il tenente colonnello Petese

Morto a 42 anni, lascia la moglie e due figli di 5 e 2 anni

12 tg parma

Fontanellato sotto assedio (gastronomico): torna Castle Street Food

gattatico

Dal carcere perseguita la sua ex compagna

Continue minacce telefoniche: 40enne denunciato dai carabinieri

incidente

Ciclista61enne a terra a Pilastro: è in gravi condizioni

SICUREZZA

Vigili del fuoco al lavoro in via Cremonese

Hanno messo in sicurezza un tratto di strada tagliando rami pericolanti

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La battaglia di Greta contro la nostra folle idea di sviluppo

di Vittorio Testa

2commenti

IL CINEFILO

Dalla Cortellesi 007 al Campione: tutti i film di Pasqua - Il video

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

BARI

Rovista tra 'gratta e vinci' buttati e vince 100mila euro

lucca

Scossa di terremoto: un fortissimo boato alle 21 di ieri

SPORT

serie a

Empoli e Frosinone, oggi sarebbero in B (Con il Chievo). Ma la lotta è punto per punto fino alla fine. La corsa salvezza

7commenti

sport

Tennis, Fognini nella storia: vince il torneo di Montecarlo

SOCIETA'

Disavventure

Ingroia ubriaco all'aeroporto di Parigi, niente volo per lui

3commenti

SOS ANIMALI

Cani da adottare

MOTORI

IL SALONE

New York, news e curiosità dagli stand

MOTORI

Arona, Ibiza e Leon a tutto gas: il senso di Seat per il metano