×
×
☰ MENU

Elezioni

Quirinale, un voto anche per Enrico Chiapponi, "Richeto" il reduce di Russia

27 Gennaio 2022,12:47

Felegara. In tv è andato molte volte, Enrico Chiapponi, “Richéto”, di Felegara, per raccontare la sua esperienza nella campagna di Russia. È stato intervistato in un documentario andato in onda su Rai Storia e anche da una troupe delle iene. Ma ieri il suo nome è risuonato nell’Aula su cui sono puntati gli occhi di tutta Italia. Durante lo spoglio per l’elezione del Capo dello Stato, il Presidente Fico ha scandito forte e chiaro, tra una “bianca” e un Sergio Mattarella” anche il nome di Enrico Chiapponi. Non si è mai arreso Chiapponi, che quest’anno festeggerà in splendida forma il traguardo del secolo: non aveva ancora vent’anni quando fu arruolato nell’ottavo reggimento alpini, battaglione Gemona e poi inviato sul fronte del Don. Ha partecipato alle terribili battaglie del gennaio 1943, fino a Nikolajevka. È tornato a casa, ferito, facendo più di 800 chilometri a piedi. Oggi guida ancora la sua Mercedes e ha una memoria di ferro. L’alpino Enrico Chiapponi, uno degli ultimi superstiti della seconda guerra mondiale è certamente un patriota, una risorsa della Repubblica.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI