Sei in Mediagallery

LA CURIOSITÀ

Anche la «Google car» paga la sosta nelle righe blu

04 novembre 2020, 10:04

Chiudi
PrevNext
1 di 1

David Vezzali

Era un’auto davvero strana questa Opel parcheggiata ieri vicino alla Cittadella. Si tratta di un’auto attrezzata per realizzare foto con una strumentazione speciale collocata sul tetto.

È grazie a una moltitudine di auto come questa che Google Street View consente a tutti di vedere le strade di tante città del mondo. Con l’attrezzatura fotografica «a riposo», la «Google car» sostava nelle righe blu di via Pelacani con il biglietto del parcheggio regolarmente esposto.