Sei in Mediagallery

12 TV PARMA

Parma E' la Gazzetta, i grandi fatti cronaca

Venerdì 5 febbraio ore 21 

04 febbraio 2021, 12:45

Parma E' la Gazzetta, i grandi fatti cronaca

Di cronaca nera, dei grandi fatti che hanno colpito la città e che sono stati raccontati dal nostro giornale  e riassunti nella mostra «Parma è la Gazzetta», allestita nel gennaio 2020 a Palazzo Pigorini,  si parlerà oggi nel terzo speciale riproposto alle 21 su  «12 Tv Parma».  «I grandi fatti di cronaca»  racconterà, tramite gli articoli del giornale, le sue prime pagine ed anche i video di «Radio Tv Parma», gli eventi più importanti che hanno segnato la vita di Parma.

 A partire dal caso dell'assassino   Antonio Carra. Per la verità lui in carcere o al patibolo non   andò mai grazie ad un alibi di ferro che i magistrati non riuscirono a scardinare, ma per gli storici è lui che fece il grande delitto politico alla parmigiana. È il 1854 e con una coltellata al ventre moriva in via Cavour il Duca Carlo III di Borbone. E' forse il primo grande fatto di cronaca che racconta la Gazzetta di Parma; il primo di quei ricercatissimi articoli di cronaca nera che, da sempre, sono i più seguiti dai lettori di un giornale, ancor più se locale.

Dal 1947, con la tragica morte di una ragazza ad un veglione al  Regio, forse il primo caso di overdose, agli anni di piombo con l'omicidio di Mariano Lupo nel 1972 passando per il delitto del Federale, la morte del piccolo Tommy, le grandi calamità naturali ma anche, impossibile dimenticarli, il delitto Mazza e il caso Carretta. Un elenco di fatti raccontati da Giuseppe Milano, con la collaborazione di Fabrizio Bertolotti, e la testimonianza del giornalista Gabriele Balestrazzi.

 E' possibile vedere la puntata  anche in diretta streaming e   on-demand su www.tvparma.it.