×
×
☰ MENU

BEFANA

I poliziotti portano calze e dolcetti ai piccoli ospiti della Comunità di via Sidoli - Foto

06 Gennaio 2022,13:45

In occasione della festività dell’Epifania, oggi  i poliziotti della Questura di Parma hanno incontrato i bambini ospiti della Comunità gestita dall’Associazione Centro Aiuto della Vita in via Sidoli. Ai piccoli è stata donata la tradizionale “calza della Befana” ricolma di caramelle e dolciumi vari, per offrire ai loro un momento di gioia e svago e testimoniare come la Polizia di Stato, non sia solo sinonimo di prevenzione e repressione di reati, ma anche umanità, solidarietà e vicinanza. I doni sono stati acquistati grazie a una raccolta fondi partita in Questura, e oltre ai dolci sono stati donati anche zainetti della Polizia di Stato.

“E’ questa la Polizia che mi piace. Vicino alla gente, in mezzo alla gente insieme alla gente. Ci riempie il cuore di gioia riuscire a regalare un sorriso ai più piccoli e a tutti coloro che a volte si sono trovati in difficoltà nella propria vita. Per questo motivo ringrazio anche la Presidente dell’Associazione che ha aderito immediatamente all’iniziativa”. Il Questore Macera ha espresso gratitudine inoltre per la generosità dei poliziotti della Questura che senza farselo ripetere due volte si sono adoperati per raccogliere i fondi e donare i dolcetti ai bambini.

La presidente dell’Associazione Centro Aiuto della Vita Maria Bertoluzzi ha così commentato “Un grazie alla Polizia di Stato e alla Questura di Parma per la bella iniziativa e soprattutto per aver pensato ai più fragili. I nostri bambini hanno risentito e non poco la sofferenza causata da tutto ciò che ha provocato la pandemia da Covid 19. È importante per loro e le loro famiglie sapere che non sono soli e che qualcuno ha un pensiero gentile nei loro riguardi”

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI