Sei in Gallery Parma

Quando la segnaletica fa ridere (o piangere)

15 agosto 2019, 15:24

Chiudi
PrevNext
1 di 3

Che dire del segnale stradale di «dare precedenza» rovesciato che si trova in via Vittorio Emanuele Orlando, all’incrocio con via Cremonese? Cartello sicuramente importante, è un peccato notare che da tanto tempo è lì così, rischiando di far danno se qualche automobilista non ne comprende il vero significato. E in via Socrate, laterale di via 24 Maggio, sarà andato in vacanza un segnale di divieto di sosta? I pannelli «0-24» e le due frecce, invece, sono rimasti al loro posto. E fanno sorridere i mini-cartelli (adatti a strade strette) che si trovano su una pista ciclopedonale in un ampio spazio verde tra strada Santa Margherita e strada Traversetolo: oltre ad essere minuscoli, sono anche sistemati ad altezza decisamente inconsueta.

David Vezzali

© RIPRODUZIONE RISERVATA