Sei in Gallery Parma

televisione

Con la forza del pensiero... hanno convinto i giudici: i langhiranesi di MF Labs a Italia's Got Talent - Video

28 febbraio 2020, 10:06

La sfida a colpi di concentrazione tra Mara Maionchi e Frank Matano è stata tutta da ridere e scherzare, ma alla fine è emersa tutta la serietà del progetto portato a  Italia’s Got Talent dai langhiranesi di MF Labs, mercoledì sera su Canale 8. Il Project Arale presentato da Mirco Ferrari e Giacomo Mendogni è quelllo di un software che permette di interagire con gli oggetti grazie alle onde emesse dal cervello. "Vi proponiamo di usare il cervello come telecomando", hanno detto ai giudici. In questo caso per muovere delle macchinine. 

E hanno fatto incetta di sì, di compliementi ("Siete un'eccellenza italiana") e di entusiasmo da parte dei giudici Joe Bastianich, Federica Pellegrini, Mara Maionchi e Frank Matano

"Questa esperienza ci da una grande spinta nel continuare lo sviluppo della nostra idea che nasce dal desiderio di creare, nell'ampio scenario delle BCI (Brain Computer Interface) qualcosa di veramente utile (dal campo medico a quello artistico) con tecnologie a basso costo e quindi accessibili a tutti." Guarda il video (pubblicato sulla pagina di MF Labs)