Gallery

Club dell'Arte-Fatto: il "dopo-scuola" della filosofia

18 maggio 2016, 18:55

Chiudi
PrevNext
1 di 4

Lunedì sera il Liceo Linguistico 'Guglielmo Marconi' ha aperto le porte al primo incontro pubblico del Club dell'Arte-fatto. Il tema della serata è stato "L'inganno nell'amore. Le figure della seduzione in Kierkegaard" e ha visto la partecipazione di Luigi Campagner, filosofo e psicoanalista di Varese. L'iniziativa è stata realizzata in collaborazione con l'associazione 'Amici del Marconi' e la dirigenza del Liceo Marconi.
"L'emergente Club - ci raccontano i ragazzi - è nato dalla volontà di ex studenti del Liceo Marconi di continuare i propri studi filosofici col professor Gabriele Trivelloni. Il primo incontro si è tenuto due anni fa e da allora ci incontriamo con cadenza mensile negli spazi messi a disposizione dal Liceo, affrontando un tema conduttore durante l'anno".