Gallery

Giulia Ghiretti incontra i ragazzi di Giocampus

20 giugno 2016, 19:38

Chiudi
PrevNext
1 di 3

Giocampus Estate, è iniziato oggi il secondo turno di attività, dopo che il primo, chiuso venerdì scorso, ha registrato un record di presenze, con oltre 650 partecipanti. Questa mattina i ragazzi hanno ricevuto la visita della nuotatrice paralimpica Giulia Ghiretti, che ha parlato della sua vita e della sua attività davanti a centinaia di zainetti e cappellini verdi e blu, ed ha quindi accompagnato in piscina la squadra delle "Pantere" al Centro Polisportivo Ercole Negri.

“Faccio nuoto perché è l’unico sport in cui non devo stare seduta”, è una delle tante domande a cui Giulia ha risposto con grande simpatia, ridendo e cantando con i bambini all’interno del tendone, dotato per l’occasione di uno schermo con cui l’atleta ha potuto mostrare le immagini delle sue imprese sportive. L’assessore allo sport Giovanni Marani le ha consegnato un assegno di 1000 euro, stanziati da Alleanza Educativa Giocampus, a sostegno alla sua attività sportiva.