Gallery

Scritte sui muri appena ripuliti. Pizzarotti: "Questi idioti..." Foto

30 luglio 2016, 17:37

Chiudi
PrevNext
1 di 4

Muri ripuliti da poco e già ospitanti nuove (inutili) scritte. "Queste sono le tracce di qualcuno che evidentemente si crede furbo e non ha uno scopo nella vita. Consiglio di entrare in una associazione come la croce rossa o la pubblica assistenza se avete tempo da spendere. Farete bene a voi stessi e agli altri", scrive il sindaco Federico Pizzarotti e mostrando le foto su Facebook. 

Scrive con rabbia: "L'inciviltà non fermerà la nostra determinazione. Mi spiace per i soldi spesi. Per l'impegno degli addetti che ogni giorno con passione ripuliscono i muri della città. E poi mi dispiace per questi idioti che non capiscono che per ogni scritta che realizzeranno, faranno aumentare in noi la determinazione a fare il bene della città. Perché i muri sono di tutti, e non solo di questi, e altri, che realizzano scritte inutili, spesso falsamente rivoluzionarie o contro qualcuno. Sono semplicemente contro loro stessi, e contro la loro intelligenza. L'arte è un'altra cosa, e abbiamo già dimostrato che può contrastare il degrado".