Gallery

Islamici in Duomo: "Conosciamoci. Non facciamo il gioco dei criminali"

31 luglio 2016, 13:42

Chiudi
PrevNext
-XVI Giornata ecumenica del dialogo Cristiano-Islamico
XVI Giornata ecumenica del dialogo Cristiano-Islamico
1 di 5

Una delegazione della comunità islamica di Parma e provincia questa mattina ha partecipato alla messa domenicale celebrata da monsignor Pietro Delsante, canonico della Cattedrale, nella cripta del Duomo. All'inizio della funzione il direttore del centro islamico, Mohamed Amin Attarki ha letto un breve saluto ai fedeli presenti. "Il messaggio che voglio portare oggi - ha dichiarato - è quello di conoscerci, di andare oltre alle sofferenze create da questi criminali. Non rispettare i luoghi di culto vuol dire non avere rispetto dell'umanità".

La visita è la risposta dalla Comunità islamica all'appello lanciato dal Centro per il culto musulmano francese, che ha chiesto - dopo Rouen e l'orrore - di fare un gesto simbolico di fratellanza, solidarietà e reazione comune a un nemico comune. Ossia di partecipare alla celebrazione domenicale nelle chiese cattoliche.
Erano presenti anche Soufiane Lamzari, presidente del centro islamico, e un rappresentante della comunita' pakistana Suhail Mushtaq.