Gallery

Pizzarotti: "Di nuovo i perfetti idioti". E si appella a "veri" writers e genitori

31 agosto 2016, 17:15

Chiudi
PrevNext
1 di 2

"Eccoli di nuovo, i perfetti idioti senza educazione. Via Toscana da poco ripulita con denaro pubblico, ora di nuovo imbrattata da emeriti imbecilli".

La rabbia la affida alla sua bacheca Facebook il sindaco Federico Pizzarotti, che pubblica le foto delle scritte fatte dai vandali sui muri tornati bianchi di recente.

"Non è arte, di murales ne stiamo facendo per togliere muri dal degrado in diverse zone della città. Vorrei che chi fa arte di strada alla luce del sole si dissociasse da questi vandali. Queste sono scritte inutili, che non comunicano nulla, se non la vostra idiozia. Mi appello alle mamme e ai papà di Parma, a tutti i parmigiani: se avete visto qualcosa, se sapete qualcosa, scrivetemi in privato. Deve essere una lotta senza quartiere di tutta la città ai vandali che degradano #Parma. Chi ha fatto questo schifo si merita di indossare il cappello con orecchie da asino e di ripulire con le proprie manine. Noi non ci arrendiamo e continueremo a pulire per tutti i parmigiani che hanno a cuore la città".