Gallery

Aperte le Paralimpiadi. La Bielorussia sfila con la bandiera russa: polemiche

08 settembre 2016, 20:00

Chiudi
PrevNext
1 di 35

Con la cerimonia di apertura allo stadio Maracanà di Rio de Janeiro, ha preso il via ufficialmente la XV Paralimpiade Estiva, la prima, nella storia, in continente sudamericano. 4500 atleti in rappresentanza di 176 nazioni hanno sfilato all’interno dello storico impianto della città carioca. La nutrita delegazione italiana è stata guidata dalla portabandiera Martina Caironi; alle sue spalle, il presidente del Cip, Luca Pancalli ed il segretario generale e capo missione dell’Italia, Marco Giunio De Sanctis. Balli, colori e canti, per sancire l’inizio dell’avventura paralimpica, con un pizzico di polemica: la Bielorussia ha infatti sfilato con la bandiera della Russia, esclusa per la nota vicenda del "doping di Stato". E Mosca ha ringraziato pubblicamente.