Gallery

Proteste contro Trump a New York: almeno 30 arresti

10 novembre 2016, 10:45

Chiudi
PrevNext
1 di 15

Almeno 30 persone sono state arrestate a Manhattan dove si è svolta una imponente manifestazione contro Donald Trump. Proteste anche a Los Angeles.
A New York, in migliaia, nonostante la pioggia, si sono radunati a Union Square e hanno poi sfilato verso Midtown fino alla blindatissima Trump Tower sulla Fifth Avenue, dove si trova l’abitazione del nuovo presidente Usa. Paralizzato per ore il traffico nella zona.
Tensione ed arresti anche a Columbus Circle, all’ingresso Nord di Central Park, dove si trova il grattacielo del Trump Hotel. Tutta l’area dove si trova la residenza del nuovo presidente, uno dei cuori pulsanti dello shopping e del turismo a Manhattan, è blindatisssima. I voli sopra la zona sono stati vietati. L’isolato della Trump Tower è circondato da camion "anti-bomba" pieni di sabbia e da decine di agenti alcuni in tenuta antisommossa. Questi ultimi presidiano anche l’ingresso della residenza della famiglia Trump. Tra gli slogan cantati dalla folla di manifestanti "Not my President" e "Hey Hey Ho Ho Donald Trump has to go".