Sei in Gallery

Lupa investita e uccisa in centro abitato nel Reggiano

14 gennaio 2017, 10:55

Chiudi
PrevNext
1 di 2

Una giovane lupa è stata investita sulla strada principale di Bosco, frazione di Scandiano, in provincia di Reggio. Sicuramente parte di un branco, la lupa era arrivata nel centro abitato del paesino (zona pedemontana). È stata investita da un veicolo attorno alle 7 di giovedì mattina in pieno centro abitato.

Un passante l'ha trovata e ha dato l'allarme; il veicolo coinvolto nell'incidente invece non si è fermato (violando la legge, che invece impone di fermarsi per allertare le autorità competenti al soccorso e recupero dell'animale). Quando è stata trovata, la lupa era ancora agonizzante. È intervenuto Ivano Chiapponi del Cras Rifugio Matildico di San Polo (che tra l'altro ha in custodia anche alcuni animali selvatici arrivati dal Parmense) ma non c'è stato nulla da fare: la lupa è morta. Le analisi hanno accertato che si tratta di un lupo vero e proprio, non di un incrocio con cani inselvatichiti. Nel Reggiano, da un anno a questa parte sono stati trovati in strada 6 lupi: soltanto uno presentava segni di ibridazione, mente gli altri erano esemplari puri, come accertato dagli esperti del Wolf Apennine Centre. Probabilmente la lupa investita e gli altri del suo branco erano in cerca di cibo; in zona ci sono infatti allevamenti.