Sei in Gallery

Inaugurato "The Creative Spot" con il gotha del design

06 maggio 2017, 00:17

Chiudi
PrevNext
1 di 6

Fidenza Village ha inaugurato The Creative Spot Design, un pop-up store dedicato a oggetti cult di designer italiani ed internazionali, curato da un’icona italiana e trend-setter come Rossana Orlandi che per la sua fama ed energia positiva ha catalizzato l’attenzione del momento inaugurale. In questo luogo speciale, il design è reso democratico grazie a proposte selezionate adatte ad ogni budget. “The Creative Spot e? un progetto molto stimolante, in cui il mio obiettivo e? quello di raccontare il design” spiega Rossana Orlandi.
Lo dice un comunicato, che prosegue: 
Lo spazio sarà modulabile e, soprattutto, in costante evoluzione: per alternare nel tempo prodotti che permetteranno al pubblico di scoprire i designer e il design, in una sola visione. Nelle proposte selezionate emergono marchi come Alessi e Seletti, Richard Ginori, Baleri Italia, MOGG, Plus Minus Zero, SIWA e Corsi Design, e designer quali Stefano Giovannoni, Emanuela Crotti o Jorge Penadés (giovane promettente di origine spagnole) e molti altri, alternando realtà italiane e internazionali.
“Se l’esperienza di The Creative Spot è iniziata con il mondo della moda e con Franca Sozzani, riflettendo su come i giovani fashion designer potessero trovare un luogo d’esposizione, con The Creative Spot Design abbiamo raggiunto un nuovo grado d’innovazione” ha spiegato Desire?e Bollier, Chairman Value Retail Management. “Incontrando Rossana ho compreso subito come il suo dinamismo, la sua intelligenza e la sua attenzione verso ogni espressione creativa potessero contribuire al nuovo The Creative Spot, unendo designer celebri ed emergenti”. Fra i prodotti di culto, oggetti iconici come le Monkey Lamp di Seletti, disegnate da Marcantonio Raimondi Malerba, le Rabbit Chair di Stefano Giovannoni, le composizioni uniche e surreali dei piatti di Emanuela Crotti, ma anche Baleri Italia con le sue sedute elastiche marmorizzate o effetto cactus.
Design, moda, arte. Se nello spazio The Creative Spot il design sarà protagonista fino alla fine dell’estate, da settembre a dicembre 2017 verrà infatti il momento di The Creative Spot Fashion, per ospitare le collezioni di nuove generazioni di stilisti.