Sei in Gallery

Parma-Reggiana 1-0: i crociati vincono con un gol di Baraye. Parato un rigore a Calaiò  

I granata restano in 10. Fumogeni nell'area del Parma: vigili del fuoco in campo - Play-off: in campo il 21 maggio con Piacenza o Como

07 maggio 2017, 16:14

Chiudi
PrevNext
1 di 50

Non è stato facile, anche perché la pioggia ha reso il campo molto pesante, ai limiti dell'impraticabilità, ma i crociati hanno vinto il derby. Parma-Reggiana è finita 1-0 grazie a un gol di Baraye.
Il Parma ha terminato quindi il campionato al secondo posto in classifica, con il Pordenone fermo a 66, dopo la sconfitta in casa della Sambenedettese. Il Venezia, già promosso, è stato sconfitto in trasferta dalla Maceratese per 2-0, finendo la sua stagione a quota 80 punti. 
Il Parma giocherà quindi i play-off a partire dal 21 maggio con il Piacenza o il Como (ecco la griglia delle partite). 


La cronaca della partita e i video

La partita più attesa inizia con il Parma che attacca. Al quarto minuto duro fallo di Sabotic su Scozzarella: il regista del Parma resta a terra, ma Pillitteri sceglie di non estrarre il primo giallo della partita. Un minuto dopo Scozzarella ci prova da quasi 30 metri: il pallone sorvola la traversa, ma non di molto. Al 13esimo minuto la Reggiana resta in 10: Sabotic abbatte Baraye lanciato verso la rete, per lui cartellino rosso. 
La squadra ospite è così più in difficoltà mentre i crociati continuano ad attaccare, soprattutto sulla fascia sinistra. Scozzarella continua a pungere nell'area granata: altra azione al 29', con la Reggiana che riesce a mandare la palla in angolo. 
La Reggiana si sistema con un 4-4-1: Spanò stringe in mezzo con Ghiringhelli che fa il quarto di difesa. 
Gioco interrotto al 32': un fumogeno finisce nell'area del Parma, vigili del fuoco in campo. 

Al 34' l'arbitro concede un rigore al Parma. Lo batte Calaiò ma il portiere della Reggiana riesce a pararlo. 
Intanto un altro fumogeno finisce nell'area del Parma (video). 

Il Parma continua ad attaccare ma il risultato resta fermo sullo 0-0. Fischi dagli spalti per Calaiò, che tira troppo alto. Poco dopo sbaglia un'altra occasione davanti alla porta. Un primo tempo pieno di momenti emozionanti finisce sul punteggio di 0-0. 
Nella ripresa, i crociati continuano a spingere. Il campo comunque è reso "pesante" dalla pioggia che continua a scendere copiosa da ore. Ci sono ampie le chiazze d'acqua in tante zone del campo. I giocatori sono costretti ad alzare il pallone. Tante interruzioni nella prima parte della ripresa. 

Al 66esimo Baraye mette in rete: Parma 1, Reggiana 0! 
I giocatori del Parma sembrano aver moltiplicato le energie: continuano ad attaccare per cercare il raddoppio che chiuderebbe la partita. 
78': alta tensione al Tardini, tensione tra Munari e Calvano, arriva anche Perilli per difendere il compagno. Pillitteri riporta la calma senza estrarre cartellini. 
La Reggiana ci prova ma alla fine il risultato non cambia: il Parma vince 1-0 e guadagna il secondo posto in classifica. 


Video
D'Aversa: "Vincere era importantissimo, i ragazzi hanno espresso un buon calcio, campo permettendo"

Lucarelli: "I tifosi ci hanno parlato, hanno toccato le corde giuste". Baraye dedica il gol a Calaiò

La formazione: il commento di Sandro Piovani

Il rigore parato a Calaiò

Il Tardini esulta per il gol di Baraye

Il video-commento di Paolo Grossi: "Derby sofferto per le condizioni del terreno di gioco"

I risultati delle partite e la classifica


Gallery: foto di Anna Rita Melegari