Sei in Gallery

Lentigione, i vigili del fuoco che hanno salvato un uomo e i suoi 16 cani Foto

22 dicembre 2017, 17:59

Chiudi
PrevNext
1 di 0

Era il 12 dicembre quando tutto d'improvviso è uscito dai binari quotidiani: l'Enza che rompe gli argini e scarica il suo mare di acqua sulla Bassa reggiana e parmense. E' tempo di riparare i danni e ripartire, ma è tempo anche di grazie. Come quello che Luigi Ornano ha voluto tributare via social network ai vigili del fuoco arrivati da Milano che hanno salvato lui e i suoi amici quattro zampe. 
"Dopo un intero giorno e una notte passata al freddo e senza luce, io e i miei 16 cani golden retriever di cui cinque cuccioli, siamo stati tratti in salvo da Piergiorgio, Francesco, Salvatore e Giacomino... sono la squadra SAF dei vigili del fuoco di Milano.
L'amore che avete in questo lavoro e l'immenso altruismo lo si vede nei vostri sguardi, queste sono doti che portate dentro e fanno di voi delle persone eccezionali.
Ragazzi, siete entrati a fare parte della nostra vita e vi porteremo sempre nei nostri pensieri e nei nostri cuori. Le vostre parole di conforto saranno per noi da monito per andare avanti con più forza e coraggio. Grazie anche alla squadra di Soccorso Acquatico Alto Adige e al barcaiolo che ci ha portati a terra dei quali però non conosco il nome ma dei quali porterò sempre il ricordo. Grazie ancora ragazzi da noi tutti Luigi, Patrizia, Andrea, Alessandro, Teller, Griffin, Winter, Khaila, Kira, Elena, Pandora, Thelma, Sofie, Milly, Red... e i cinque cuccioli.... i Golden? del Grifondoro. Un forte e caloroso abbraccio".